Champions League: La Russia domina con gli ultimi 7 trofei maschilli… 4 volte di misura al tie break

905

MODENA – Con il successo di ieri dello Zenit Kazan, il massimo trofeo continentale della pallavolo maschile resta in Russia per il 7° anno consecutivo. Qui l’Albo d’oro.

A dividersi i trofei Zenti Kazan 5 vittorie, Lokomotiv Novosibirsk e Belogorie Belgorod un successo a testa.

In ben 4 occasioni l’avversaria di finale è stata italiana. In quattro occasioni club russi (3 volte Kazan) hanno vinto il trofeo solo al tie break, di misura.

Le ultime sette finali

Finale 2017/18 a Kazan
Cucine Lube Civitanova – Zenit Kazan 2-3 (27-29, 25-18, 25-23, 23-25, 15-17)

Finale 2016/17 a Roma
Sir Safety Perugia – Zenit-Kazan 0-3 (15-25, 23-25, 14-25)

Finale 2015/16 a Cracovia
Zenit-Kazan – Trentino Volley 3-2 (23-25, 22-25, 25-17, 27-25, 15-13)

Finale 2014/15 – Berlino
Zenit-Kazan – Asseco Resovia 3-0 (25-22, 25-23, 25-21)

Finale 2013/14 – Ankara
Halkbank Halkbank – Belogorie Belgorod 1-3 (18-25, 25-22, 16-25, 25-27)

Finale 2012/13 – Omsk
Bre Banca Lannutti Cuneo – Lokomotiv Novosibirsk 2-3 (25-22 24-26 23-25 25-20 14-16)

Finale 2011/12 – Lodz
Skra Bełchatów – Zenit Kazan 2-3 (15-25, 25-16, 25-22, 24-26, 15-17)

Sostieni Volleyball.it