Champions League: Le felicitazioni presidenziali di Cattaneo (Fipav) e De Micheli (Lega) per il doppio oro europeo

Presidenti: Suor Giovanna (Novara), Simona Sileoni (Civitanova)
Presidenti: Suor Giovanna (Novara), Simona Sileoni (Civitanova)

MODENA – I successi di Novara e Civitanova hanno ottenuto in fortissimo seguito mediatico e non solo. 

Il day after i rientri delle squadre campioni d’Europa da Federazione Pallavolo e Lega Pallavolo arrivano i messaggi di congratulazioni istituzionali.

di Bruno Cattaneo, Presidente Federazione Italiana Pallavolo

“Come Presidente Federale è doveroso da parte mia rivolgere un plauso a tutte le società che in questo 2019 hanno contribuito a scrivere una pagina davvero importante e per certi versi storica della nostra disciplina. La notte di Berlino è stata il magnifico epilogo di un’annata straordinaria durante la quale i nostri club si sono distinti per capacità tecniche, fisiche e tattiche. Credo sia giusto complimentarsi con tutti gli atleti, allenatori, staff e dirigenti che hanno contributo a rendere questo 2019 un “unicum” nel suo genere. Questi successi ripagano i vari Presidenti e le Società tutte dei loro grandi sacrifici; le stagioni sportive sono sempre più dure e lunghe, ma è chiaro che queste vittorie rappresenteranno nuova linfa per un impegno sempre maggiore per ancora altri successi”.

 

di Paola De Micheli, Presidente Lega Pallavolo Serie A

“Non bastava lo Scudetto Credem Banca vinto in volata con la Sir Safety Conad Perugia. Vincendo la Champions League Volley Super Finals, contro un avversario di eccezionale caratura come lo Zenit Kazan, la Cucine Lube è entrata di diritto nella storia della pallavolo. Le immagini arrivate da Berlino hanno giustamente celebrato giocatori e tecnici, ma è giusto tributare anche l’applauso alla Presidente Simona Sileoni, al patron Fabio Gulianelli, a tutta la Società e alle persone dello staff che ogni giorno, con il loro lavoro, hanno aiutato a costruire questi successi. Chiudiamo con un assolo europeo una stagione bellissima, con tante società protagoniste a dimostrazione della vitalità del nostro Campionato e della competitività dei nostri Club. L’Itas Trentino campione del Mondo e Coppa Cev, l’Azimut Leo Shoes Modena che ha alzato la Del Monte Supercoppa, la Sir Safety Conad Perugia che ha fatto sua la Del Monte Coppa Italia, l’argento della Vero Volley Monza che ha chiuso al secondo posto della Challenge Cup la sua prima esperienza europea. È stata una annata entusiasmante e la notte di Berlino ne è stata la più bella conclusione. Grazie alla Lube c’è una bandiera italiana sul tetto d’Europa”.

 

Sostieni Volleyball.it