Champions League: Lo Jastrzebski Wegiel non vuole giocare a Trento

JASTRZEBIE ZDROJ (POL) – La formazione polacca dello Jastrzebski Wegiel ha scritto oggi alla Cev chiedendo che la gara di Champions League contro Trento in programma il prossimo giovedì 5 marzo alla BLM Group Arena venga rinviata o giocata all’estero per il problema coronavirus. 

Nella immagine la lettera inviata alla CEV.

Sostieni Volleyball.it