Champions League: Passano il turno Jastrzebski, Kaposvar e Galati che salva 5 match point

286
Jastrzebski al 2° turno preliminare

MODENA – Il Fino Kaposvar, lo Jastrzebski Wegiel ed il CSM Arcada Galati sono le prime 3 formazioni a superare il primo turno preliminare della Champions League.
Con un cambio di programma dell’ultim’ora si è infatti giocato anche nella Pool A: evitando nuovi viaggi la prossima settimana il Fino Kaposvar e l’Erzeni Shijakut sono tornati in campo per la seconda sfida e gli ungheresi hanno nuovamente vinto agevolmente 3-0.
Appassionante invece la sfida della pool B tra il Galati dell’ex-Vibo e Ravenna Klapwijk ed il VaLePa Sastamala dell’ex-Padova, Montichiari e Modena Esko. I rumeni sono andati avanti 2-1 e 20-17, ma i finlandesi hanno ribaltato la situazione sino a condurre il tie-break 9-12 e 12-14. I rumeni hanno però salvato altri 3 match point (14-15, 16-17 e 17-18) e chiuso 20-18 alla seconda occasione dopo aver mancato la prima sul 16-15.
Match a senso unico invece nella Pool C dove nella sfida decisiva lo Jastrzebski Wegiel (pur lasciando a riposo Kampa, Gladyr e Fornal) ha travolto 3-0 il Draisma Dynamo Apeldoorn di Hoogendoorn e Rauwerdink. MVP Szymura.

Risultati e programma infrasettimanale del primo turno preliminare
Pool A
Torneo 1 (a Zagabria)

(-) Erzeni Shijakut – Mladost Zagabria 3-0 (25-0, 25-0, 25-0) a tavolino (i croati salutano la competizione per casi di positività al coronavirus)
(23 settembre) Fino Kaposvar – Erzeni Shijakut 3-0 (25-16, 25-19, 25-19)
(-) Mladost Zagabria – Fino Kaposvar 0-3 (0-25, 0-25, 0-25) a tavolino (i croati salutano la competizione per casi di positività al coronavirus)

Torneo 2 (spostato da Kaposvar a Zagabria)
(24 settembre) Erzeni Shijakut – Fino Kaposvar 0-3 (18-25, 16-25, 15-25)
Top Scorer: Kula 12, Baruti 11; V. Melnikov 14, K. Horvath 10, Bogoly 9, Veletskyi 8.
(-) Erzeni Shijakut – Mladost Zagabria 3-0 (25-0, 25-0, 25-0) a tavolino (i croati salutano la competizione per casi di positività al coronavirus)
(-) Fino Kaposvar – Mladost Zagabria 3-0 (25-0, 25-0, 25-0) a tavolino (i croati salutano la competizione per casi di positività al coronavirus)

Classifica finale: Fino Kaposvar 4v 12p, Erzeni Shijakut 2v 6p, Mladost Zagabria 0v 0p.

Pool B
Torneo 1 (a Galati)

(22 settembre) OK Ribola Kastela – CSM Arcada Galati 0-3 (0-25, 0-25, 0-25) a tavolino
(23 settembre) Ford Levoranta Sastamala – OK Ribola Kastela 3-0 (25-10, 25-22, 25-17)
(24 settembre) CSM Arcada Galati – Ford Levoranta Sastamala 3-2 (28-26, 18-25, 25-13, 23-25, 20-18)
Top Scorer: Klapwijk 25, Bala 22, Sestan 16, Talpa 14, Nalobin 11; Sauss 24, Nikula 23, Makinen 11, Pettersson 9, Karjarinta 6.

Classifica finale: CSM Arcada Galati 2v 5p, Ford Levoranta Sastamala 1v 4p, OK Ribola Kastela 0v 0p.

Come da programma si è giocato un solo torneo a Galati.

Pool C
Torneo 1 (a Jastrzebie-Zdroj)

(22 settembre) Stroitel Minsk – Jastrzebski Wegiel 0-3 (25-27, 24-26, 14-25)
(23 settembre) Draisma Dinamo Apeldoorn – Stroitel Minsk 3-0 (25-23, 25-16, 25-18)
(24 settembre) Jastrzebski Wegiel – Draisma Dynamo Aperldoorn 3-0 (25-20, 25-16, 25-17)
Top Scorer: Al Hachdadi 17, R. Szymura 14, Szalacha 11, Wisniewski 8, Louati 8; Rauwerdink 12, Hoogendoorn 9.

Classifica finale: Jastrzebski Wegiel 2v 6p, Draisma Dynamo Aperldoorn 1v 3p, Stroitel Minsk 0v 0p.

Come da programma si è giocato un solo torneo a Jastrzebie-Zdroj.

Sostieni Volleyball.it