Champions League: Scandicci cerca il sorriso a Kaliningrad. Conegliano ospita l’Alba Blaj

MODENA – Dopo le prime due giornate di ritorno del campionato, che hanno aperto ufficialmente gli impegni di club nel 2020, arriva anche il primo appuntamento europeo per le nostre compagini in Champions League 2020. Per la quarta giornata della fase a gironi, le prime a scendere in campo saranno Savino Del Bene Scandicci e A.Carraro Imoco Conegliano.

Oggi le toscane sono chiamate alla trasferta più lunga del girone, andando in Russia a far visita al Lokomotiv Kaliningrad Region, terza forza del girone con quattro punti in tre giornate. Malinov e compagne, si presentano alla sfida forti del primo posto nella pool B, con tre vittorie in altrettante gare giocate, ed avendo già battuto le russe all’esordio casalingo europeo al PalaEstra di Siena, 3-1 lo scorso 27 novembre. Le padroni di casa, rispetto alla gara di andata, avranno un’arma in più, Tatyana Kosheleva, acquistata da Kaliningrad la scorsa settimana e che ha vestito la maglia di Scandicci nella passata stagione.

Le pantere di Daniele Santarelli, anch’esse in testa alla classifica del proprio girone ed in testa al campionato italiano, ospiteranno questa sera al PalaVerde di Villorba il CSM Volei Alba Blaj, finalista dello scorso anno in CEV Cup, che ha guadagnato i primi punti della pool D nell’ultima giornata, con la vittoria a Budapest sul Vasas. Wolosz e compagne, che hanno già superato a domicilio le rumene per 3-0 a novembre, avranno anche il vantaggio di scendere in campo sapendo già il risultato tra Nantes e Budapest, in programma questa sera in Francia alle 19.30.

Domani, giovedì sarà il turno dell’Igor Gorgonzola Novara, campione in carica del torneo, che al PalaIgor affronterà le prime in classifica della pool C, l’ Allianz MTV Stuttgart. Una vittoria netta delle piemontesi, che devono vendicare la sconfitta in Germania per 3-1, porterebbe le ragazze di Barbolini al primo posto – ora seconde a cinque punti, due dietro le tedesche – mentre un’ eventuale sconfitta potrebbe complicare decisamente il discorso qualificazione.

LA COPERTURA MEDIATICA
Tutti i match delle italiane della Champions League 2019-20 sono trasmessi in live streaming su DAZN.
Per il quarto turno della fase a gironi, si comincia oggi alle 18.00 con la sfida tra Lokomotiv Kaliningrad Region e Savino del Bene Scandicci, con il commento di Marcello Piazzano.

Poco dopo, alle 20.30, l’A.Carraro Imoco Conegliano ospiterà al PalaVerde il CSM Volei Alba Blaj: telecronaca affidata ad Andrea Pratellesi e Maurizia Cacciatori.

Giovedì alle 20.30 la Igor Gorgonzola Novara ospiterà l’Allianz MTV Stuttgart, gara raccontata da Marcello Piazzano ed Alberto Cisolla. Le altre sfide sono disponibili su Eurovolley TV, la web tv ufficiale della CEV.

Segui la CEV Champions League in diretta streaming solo su DAZN clicca qui

CHAMPIONS LEAGUE VOLLEY 2020
IL PROGRAMMA DELLA 4^ GIORNATA
Pool A
Eczacibasi VitrA Istanbul (TUR) – LP Salo (FIN)  22/01
Budowlani Lodz (POL) – Fenerbahce Opet Istanbul (TUR)  22/01
Classifica: Eczacibasi Vitra Istanbul 8 (3-0), Fenerbahce Opet Istanbul 4 (1-1), Budowlani Lodz 3 (1-2), LP Salo 0 (0-2).

Pool B
VakifBank Istanbul (TUR) – Nova KBM Branik Maribor (SLO) 23/01
Lokomotiv Kaliningrad Region (RUS) – Savino Del Bene Scandicci  mercoledì 22 gennaio, ore 18.00 italiane
Classifica: Savino Del Bene Scandicci 8 (3-0), Vakifbank Istanbul 6 (2-1), Lokomotiv Kaliningrad Region 4 (1-2), Nova KBM Branik Maribor 0 (0-3).

Pool C
Igor Gorgonzola Novara – Allianz MTV Stuttgart (GER) giovedì 23 gennaio ore 20.30
LKS Commercecon Lodz (POL) – Khimik Yuzhny (UKR)  23/01
Classifica: Allianz MTV Stuttgart 7 (2-1), Igor Gorgonzola Novara 5 (2-1), LKS Commercecon Lodz 5 (2-1), Khimik Yuzhny 1 (0-3).

Pool D
A. Carraro Imoco Conegliano – CSM Volei Alba Blaj (ROU) mercoledì 22 gennaio, ore 20.30
Nantes VB (FRA) – Vasas Obuda Budapest (HUN) 3-1
Classifica: Nantes VB 9 (3-1), A. Carraro Imoco Conegliano 8 (3-0), CSM Volei Alba Blaj 3 (1-2), Vasas Obuda Budapest 1 (0-4).

Pool E
Dinamo Moscow (RUS) – Maritza Plovdiv (BUL)  23/01
RC Cannes (FRA) – Uralochka NTMK Ekaterinburg (RUS) 2-3
Classifica: RC Cannes 9 (3-1), Dinamo Moscow 6 (2-1), Uralochka NTMK Ekaterinburg 5 (2-2), Maritza Plovdiv 1 (0-3).

LA FORMULA
Le formazioni partecipanti sono state divise in cinque gironi da 4 squadre. Ogni squadra affronterà le tre avversarie dello stesso girone in gare di andata e ritorno per complessive 6 partite. La prima fase promuoverà le cinque prime classificate e le tre migliori seconde ai quarti di finale. Nella fase a eliminazione diretta (quarti di finale e semifinali), la formula prevede gare di andata e ritorno con eventuale “golden set” per stabilire la qualificazione al turno successivo. A maggio, le Superfinals che eleggeranno la squadra campione d’Europa.

Sostieni Volleyball.it