Champions League: Velasco duro. “Si vede che non riesco a farmi capire…”

KEDZIERZYN-KOZLE – Molto duro Velasco a fine match: “Sbagliato come costruiamo il contrattacco, non possiamo dare tutti i palloni a Ivan sperando che li metta giù: si vede che non riesco a farmi capire, il gioco va aperto verso posto quattro, non in seconda linea. E deve diventare qualcosa di sistematico, invece non lo facciamo”.

E ancora: “Per me palla staccata da rete è da dare in prima linea, non in seconda. Per me è così: se i giocatori hanno idea di sapere più di me, che facciano senza di me, cosa devo dire”.

Infine sulla difesa: “facciamo cadere palloni senza toccarli, lo Zaksa li toccava tutti. Sono deluso perché abbiamo fatto dei passi indietro, così non va”.

Sostieni Volleyball.it