Champions League: Vittorie casalinghe per Istanbul BBSK e Belogorie Belgorod

Rouzier e Muserskiy i 2 trascinatori, ma a svoltare il match tra russi e polacchi è un turno in battuta di Danilov

572
Il Belgorod di Tetyukhin vince 3-1

MODENA – Oltre alle partite di Civitanova e Modena giocate oggi altre due sfide dei Play Off 12 maschili.

ISTANBUL BBSK – BERLIN Recycling Volleys 3-2 (25-20, 30-32, 25-22, 20-25, 15-13) – il tabellino
Nonostante il deludente 7° posto nel campionato turco è l’Istanbul BBSK ad aggiudicarsi l’andata dei play off 12 contro il Berlino di Serniotti che deve ancora fare a meno del canadese Marshall (il sostituto Schott fa comunque registrare il 57% in att. e il 52% di ric. prf.).
La squadra di casa, che non ha a referto lo schiacciatore Antanovich ed il palleggiatore titolare Eksi, si aggrappa ai 35 punti di Rouzier (59% di vinc. e 39% di eff. per l’ex-opposto di Cuneo) e la spunta al tie-break grazie anche ai muri dei centrali Hayirli e Matic (5 a testa) e al buon ingresso di Coskovic (60% in att.) per lo spento Cin (19% in att.). Per l’Istanbul BBSK resta però il rimpianto di aver mancato 3 set-point nel 2° set perso ai vantaggi.

Belogorie BELGOROD – Zaksa KĘDZIERZYN-KOŹLE 3-1 (13-25, 25-21, 25-23, 25-20) – il tabellino
Finisce male la seconda trasferta stagionale in Russia per lo ZAKSA Kedzierzyn-Kozle di De Giorgi che deve ancora fare a meno, come noto, di Tillie. Il disastroso primo set del Belgorod, che poi aggiusta la formazione con gli ucraini Iereshchenko e Teryomenko al posto di Khtey e Smolyar, si rivela illusorio ed un incontenibile Muserskiy (23 punti col 75% in att., 1 muro e 1 ace) trascina i suoi compagni alla vittoria.
Nel 2° set a tradire lo ZAKSA è il 33% in att. di Konarski (3 su 9 con 2 err.) mentre nel 3° i polacchi conducono sino al 19-22 prima di subire l’ingresso in battuta di Danilov che facilita 2 break-point e realizza l’ace del sorpasso: 23-22. Alla prima palla set Konarski non riesce ad aggiustare una palla scomoda ed è 25-23. Lo ZAKSA accusa il colpo ed il 27% in att. di squadra fatto registrare nel 4° set non consente di riaprire il match.

Sostieni Volleyball.it