CHIERI – Il calendario del Chieri Torino Volley Club è fitto di appuntamenti. Quattro gare nel breve volgere di due settimane prima di chiudere la stagione. A cominciare dall’incontro di domani, giovedì 1 marzo con fischio d’inizio ore 20:30, quando Borgogno e compagne ospiteranno la Chateau d’Ax Urbino.

“In questa parte della stagione ci troviamo a giocare quelli che possiamo definire i nostri play-off”, spiega il tecnico biancoblù Alessandro Beltrami. “Un momento in cui è necessario fare punti in fretta”. Le piemontesi hanno sei punti in graduatoria e la vittoria di domenica della Riso Scotti sulla Scavolini, ha portato il fanalino di coda Pavia a due punti dal Chieri Torino Volley Club. “Rispetto a Pavia che affronteremo mercoledì prossimo abbiamo il vantaggio di avere una partita in più da giocare anche se davanti avremo una squadra come la Chateau d’Ax Urbino che non solo è terza in classifica, ma che per tutto il campionato ha giocato molto bene ed ha espresso un’ottima qualità di gioco. Il risultato a Piacenza non ci ha premiati, ma penso che da fuori si sia vista una bella partita tra due squadre che, a differenza di quanto avvenuto a Modena, hanno lottato alla pari”.

“Ci aspettano quattro battaglie in teoria tutte abbordabili e dobbiamo credere che possiamo farcela. C’è bisogno dell’affetto della gente, chi crede in questo progetto deve starci accanto”, conclude l’allenatore.