Chieri: Via alla stagione, aspettando le statunitensi Frantti e Alhassan

160

CHIERI -La nuova stagione della prima squadra della Reale Mutua Fenera Chieri ’76 è iniziata.
Atto inaugurale della terza avventura del club biancoblù in A1 è stato il raduno svolto ieri al PalaFenera. Al saluto di Filippo Vergnano e Lucio Zanon di Valgiurata a nome della società, è seguita una parte più operativa per illustrare le norme di comportamento da tenere in questo periodo per poter svolgere l’attività. Attività che, nel rispetto dei protocolli di sicurezza, sarà rigorosamente a porte chiuse.


Presenti al raduno lo staff tecnico al gran completo, e dieci delle tredici giocatrici: uniche assenti le statunitensi Frantti e Alhassan, che si uniranno alle loro nuove compagne appena completato l’iter burocratico e sanitario per poter sbarcare in Italia, e Laak, impegnata con la nazionale estone. Sono state aggregate alla prima squadra anche Francesca Guarena, Alessia Marengo e Lucrezia Iannacone, tre giovani della B2, fiore all’occhiello di un settore giovanile che grazie alla collaborazione col PlayAsti sta crescendo in maniera importante.

Archiviato il raduno, da oggi è iniziata la preparazione, che in questa prima fase si svolgerà alternando il lavoro in piscina ai Ronchi Verdi a Torino con le sedute in palestra al PalaFenera.

Sostieni Volleyball.it