Cina: 10°g. Sconfitta per il Guangdong di Martino contro il Pechino

219
Lo Shanghai si porta in vetta nella Pool A

CINA – Sono terminati tutti in 3 set gli incontri della 10° giornata del campionato cinese maschile andata in scena l’ultimo dell’anno: nella Pool A successi per lo Shanghai di Conte e Lyneel (ora in vetta al girone complice il turno del riposo osservato dallo Zhejiang), per lo Shandong e per il Tianjin, mentre nella Pool B vittorie per l’ancora imbattuto Pechino di Perrin (tornato finalmente in campo dopo lo stop per infortunio) e Tillie (netta sconfitta per il Guangdong di Matteo Martino nel big match di giornata), per il Sichuan di Leyva Martinez e per lo Jiangsu.

Risultati 10° giornata (31 dicembre)
Pool A
Bayi – Shanghai 0-3 (18-25, 23-25, 19-25)
Top Scorer: Tang Chuanhang 14, Zhu Jinpeng 7; Conte 11, Lyneel 10.

Shandong – Hebei 3-0 (25-23, 25-20, 25-22)
Top Scorer: Fu Houwen 13, Zhang Zuyuan 11; Li Jingyuan 12, Shao Boqiang 11.

Tianjin – Hubei 3-0 (25-19, 25-19, 26-24)
Top Scorer: Huang Bin 23, Zhang Binglong 11, Qin Zhen 11, Xu Jiajia 10; Cai Xiaotian 14, Tu Junfeng 8, Miao Ruantong 8.

Pool B
Beijing – Guangdong 3-0 (25-18, 25-16, 25-17)
Top Scorer e italiani: Jiang Chuan 15, Perrin 9, Tillie 7; Udrys 13, Martino 11.

Fujian – Sichuan 0-3 (18-25, 12-25, 14-25)
Top Scorer: Guo Cheng 6, Shi Jingeng 5; Song Yang 17, Leyva Martinez 12.

Jiangsu – Henan 3-0 (28-26, 25-21, 25-22)
Top Scorer: Zhang Chen 17, Yu Yuantai 14, Yuan Huilong 12; Du Kunyu 22, Li Yize 13.

Riposano: Zhejiang e Liaoning

Classifica Pool A
Shanghai 7v-1p, 21
Zhejiang 6v-2p, 19
Shandong 6v-3p, 19
Bayi 6v-2p, 15
Hebei 2v-7p, 8
Tianjin 2v-8p, 5
Hubei 1v-7p, 3

Classifica Pool B
Beijing 9v-0p, 26
Guangdong 6v-2p, 17
Jiangsu 5v-4p, 15
Sichuan 4v-4p, 13
Henan 3v-6p, 10
Fujian 2v-6p, 6
Liaoning 1v-7p, 3

Formula
1° fase a 2 Pool in cui le 7 squadre si affrontano con la formula del round-robin, per un totale di 14 giornate.
Al termine della 1° fase, le migliori 4 di ogni Pool formano un unico girone a 8 squadre (giocato con la formula del round robin) in cui vengono mantenuti i risultati degli scontri diretti della fase precedente; le peggiori 3 di ogni Pool formano invece un girone perdenti a sé stante per decretare i piazzamenti dal 9° al 14° posto.

Sostieni Volleyball.it