Cina F.: Decretate le 6 squadre che si giocheranno gli accessi alle semifinali

181

JIANGMEN – Disputati tra ieri e oggi altri 6 incontri della 2° fase del campionato cinese femminile.

Nella Pool C scontata vittoria in 3 set per il Tianjin di Vargas (3-0 al Pechino con 21 punti della cubana e 17 di Li Yingying), mentre a sorpresa il Guangdong di Li Yao e lo Shandong di Wang Mengjie sono stati battuti rispettivamente dallo Shenzhen di Dajana Boskovic (0-3) e dal Fujian di Zheng Yixin (2-3). Tutto come da copione invece negli incontri della Pool D con le vittorie da 3 punti di Shanghai (3-0 all’Hebei con Larson schierata titolare), Jiangsu (3-0 allo Zhejiang) e Liaoning (3-0 allo Yunnan).

Tianjin, Shandong, Guangdong da un lato e Shanghai, Jiangsu e Liaoning dall’altro (vale a dire le migliori 6 formazioni rispettivamente della Pool C e della Pool D) si qualificano così alla Pool E (quella che decreterà le 4 squadre semifinaliste), mentre le altre 8 squadre andranno a formare un girone (Pool F) che decreterà i piazzamenti finali dal 7° al 14° posto.
Gli incontri della Pool E prenderanno il via giovedì e si concluderanno lunedì 27, giorno in cui verrà disputato l’atteso big match tra Tianjin e Shanghai.

Risultati 11° giornata
Pool C (19 dicembre)
Tianjin – Beijing 3-0 (25-17, 25-14, 25-16)
Top Scorer: Vargas 21, Li Yingying 17, Wang Yuanyuan 8, Yuan Xinyue 7; Fan Poning 11, Jin Ye 10.

Guangdong – Shenzhen 0-3 (15-25, 12-25, 14-25)
Top Scorer: Chen Peiyan 12, Zhang Fengmei 7; Zhang Yichan 17, Yang Wenjin 14, D. Boskovic 10, Zhang Qian 8.

Shandong – Fujian 2-3 (19-25, 26-28, 25-16, 25-19, 11-15)
Top Scorer: Che Wenhan 26, Sun Jie 23, Yang Hanyu 18, Du Qingqing 11, Guo Huizhen 9; Zhuang Yushan 27, Lin Yuexin 25, Zheng Yixin 19, Zhang Jing 8.

Riposa: Henan

Pool D (20 dicembre)
Shanghai – Hebei 3-0 (25-12, 25-15, 25-16)
Top Scorer: Larson 18, Ouyang Qianqian 12, Zhong Hui 12, Zhang Yuqian 10; Gao Zheng 8, Liu Xin 7, Bian Minxuan 7.

Jiangsu – Zhejiang 3-0 (25-13, 25-11, 25-21)
Top Scorer: Gong Xiangyu 18, Wu Han 17, Wu Mengjie 10, Wan Ziyue 8, Yang Jia 7; Ni Mengjie 13, Chen Xiyue 7, Liu Yu 7.

Liaoning – Yunnan 3-0 (25-23, 25-21, 25-15)
Top Scorer: Shi Bingtong 14, Duan Fang 11, Xue Yizhi 10, Sun Xiaoxuan 10, Hu Mingyuan 10; Liu Mengya 14, Sun Fanqiong 11, Lei Yanxi 10, Zhang Xinlu 7.

Riposa: Sichuan

Classifica finale Pool C
Tianjin 10v-0p, 30pt
Shandong 7v-3p, 22pt
Guangdong 7v-3p, 20pt
Shenzhen 4v-5p, 12pt
Fujian 3v-6p, 8pt
Henan 2v-7p, 7pt
Beijing 0v-9p, 0pt

Classifica finale Pool D
Shanghai 9v-1p, 27pt
Jiangsu 9v-1p, 27pt
Liaoning 9v-1p, 26pt
Zhejiang 3v-6p, 10pt
Yunnan 2v-7p, 6pt
Sichuan 1v-8p, 3pt
Hebei 0v-9p, 0pt

Classifica iniziale Pool E
Tianjin 10v-0p, 30pt
Shanghai 9v-1p, 27pt
Jiangsu 9v-1p, 27pt
Liaoning 9v-1p, 26pt
Shandong 7v-3p, 22pt
Guangdong 7v-3p, 20pt

Classifica iniziale Pool F
Shenzhen 4v-5p, 12pt
Zhejiang 3v-6p, 10pt
Fujian 3v-6p, 8pt
Henan 2v-7p, 7pt
Yunnan 2v-7p, 6pt
Sichuan 1v-8p, 3pt
Beijing 0v-9p, 0pt
Hebei 0v-9p, 0pt

Formula
1° FASE (25/11-4/12): 14 squadre divise nelle Pool A e B (7 squadre ciascuna); ogni squadra affronta quelle del proprio girone.
2° FASE (15/12-28/12): Le migliori 3 squadre della Pool A affrontano le peggiori 4 della Pool B (Pool C a 7 squadre), mentre le prime 3 della Pool B affrontano le ultime 4 della Pool A (Pool D a 7 squadre), portandosi dietro i risultati degli scontri diretti. In seguito, le migliori 3 squadre della Pool C affrontano le migliori 3 squadre della Pool D (Pool E a 6 squadre), mentre le peggiori 4 squadre della Pool C affrontano le peggiori 4 della Pool D (Pool F a 8 squadre), portandosi dietro i risultati degli scontri diretti.
FINAL-4: Accedono alle semifinali le migliori 4 squadre della Pool E.

Sostieni Volleyball.it