Cina F.: Fine della reg. season. Tandara e Rabadzhieva sul mercato

Tandara e Rabadzhieva tornano sul mercato

CINA – È terminata oggi la regular season del girone vincenti del campionato cinese femminile. Con Murphy tenuta a riposo (comunque ben sostituita dall’ex-nazionale Zhang Lei) lo Shanghai cade al tie-break in casa del Liaoning sospinto dai 33 punti di Duan Fang. La sconfitta costa a Murphy e compagne il secondo posto in classifica (e quindi la possibilità di disputare in casa tre delle cinque gare di semifinale) dato che il Pechino (con Kingdon e Liu Xiaotong tenute in panchina e Zeng Chunlei schierata in posto 4) vince 3-1 contro lo Jiangsu cui non bastano i 46 punti in due delle nazionali Zhang Changning e Gong Xiangyu.

Negli altri due incontri del girone vincenti sconfitta ininfluente per il Tianjin di Li Yingying (schierato con le seconde linee), mentre il Guangdong termina il proprio campionato con una vittoria da 3 punti ai danni della cenerentola Fujian. Tandara e Rabadzhieva tornano dunque sul mercato anche se la brasiliana ha già fatto sapere che la priorità al momento è il completo recupero dell’infortunio e quindi probabilmente terminerà qui la stagione di club.

Per quanto riguarda il girone perdenti (che si concluderà sabato) vittorie per Henan, Bayi e Sichuan.

La serie di semifinale scudetto prenderà il via il martedì 12 febbraio e vedrà sfidarsi Tianjin e Jiangsu da un lato, e Pechino e Shanghai dall’altro.

Risultati 22 gennaio
Girone vincitori (14° giornata)
Liaoning – Shanghai 3-2 (21-25, 25-20, 21-25, 25-16, 15-10)
Top Scorer: Duan Fang 33, Wang Meiyi 17, Hu Mingyuan 16, Lin Xinyu 11; Zhang Lei 24, Zhang Yichan 13, Zhang Yuqian 10, Qin Siyu 10, Zhong Hui 10.

Pechino – Jiangsu 3-1 (15-25, 30-28, 26-24, 25-22)
Top Scorer: Rourke 23, Zeng Chunlei 16, Dixon 15, Jin Ye 13; Zhang Changning 24, Gong Xiangyu 22, Wu Han 11, Wang Chenyue 9.

Shandong – Tianjin 3-0 (25-21, 25-14, 25-18)
Top Scorer: Du Qingqing 16, Song Liqi 13, Sun Ruhan 10; Wang Yizhu 13, Zhong Hui 10, Yu Junwei 9.

Guangdong – Fujian 3-0 (25-19, 25-16, 25-21)
Top Scorer: Rabadzhieva 21, Tandara 16, Li Yao 7; Zheng Yixin 11, Lin Lin 8.

Girone perdenti (9° giornata)
Henan – Hebei 3-0 (25-13, 25-18, 25-16)
Top Scorer: Bell 20, K. Rolfzen 16, Mao Junyi 9, Huang Ruilei 9; Chen Xi 13, Zhang Tianyu 7.

Bayi – Yunnan 3-0 (25-11, 25-9, 25-19)
Top Scorer: Wang Yunlu 15, Yuan Xinyue 10; Liu Zhening 12, Sun Fanqiong 8.

Sichuan – Zhejiang 3-1 (22-25, 25-17, 25-16, 25-15)
Top Scorer: Su Weiping 21, Tang Weidan 15, Zhang Xiaoya 14; Zhu Yuezhou 17, Wang Mengyue 12, Li Ying 11.

Classifica finale Girone vincenti
Tianjin 11v-3p, 32
Pechino 10v-4p, 28
Shanghai 9v-5p, 27
Jiangsu 8v-6p, 25
Liaoning 7v-7p, 20
Shandong 6v-8p, 20
Guangdong 5v-9p, 15
Fujian 0v-14p, 1

Classifica Girone perdenti
Bayi 9v-0p, 26
Henan 5v-4p, 15
Zhejiang 5v-4p, 15
Yunnan 4v-5p, 13
Sichuan 4v-5p, 12
Hebei 0v-9p, 0

Calendario semifinali
Semifinale 1
Gara 1 (12 feb): Tianjin – Jiangsu
Gara 2 (16 feb): Jiangsu – Tianjin
Gara 3 (19 feb): Jiangsu – Tianjin
Ev. Gara 4 (26 feb): Tianjin – Jiangsu
Ev. Gara 5 (2 mar): Tianjin – Jiangsu

Semifinale 2

Gara 1 (12 feb): Pechino – Shanghai
Gara 2 (16 feb): Shanghai – Pechino
Gara 3 (19 feb): Shanghai – Pechino
Ev. Gara 4 (26 feb): Pechino – Shanghai
Ev. Gara 5 (2 mar): Pechino – Shanghai

Formula
Semifinali al meglio delle 5 partite (Gara 1 ed eventuali Gara 4 e Gara 5 in casa della squadra meglio piazzata; Gara 2 e Gara 3 in casa della squadra peggio piazzata). Finale 3°-4° posto al meglio delle 3 partite (9 mar, 12 mar, 16 mar), finale 1°-2° posto al meglio delle 5 partite (9 mar, 12 mar, 16 mar, 19 mar, 22 mar).

Sostieni Volleyball.it