Cina F.: Jiangsu a un passo dallo scudetto

395
Jiangu vince gara 3 e si porta a un passo dallo scudetto

NANJING – Con 20 punti della non ancora ventenne Gong Xiangyu e 19 dell’altra campionessa olimpica Zhang Changning lo Jiangsu si aggiudica gara 3 di finale scudetto superando in rimonta al tie-break (dopo essere stato avanti 18-11 nel 3° set prima di subire un pesante parziale di 12-0 che è costato il set) lo Zhejiang cui non sono bastati i 32 punti della solita Li Jing che però ha il demerito di aver sbagliato 3 palloni fondamentali sul finire del 5° set (suoi l’errore in att. dell’11-9, la murata subita del 12-9 e l’errore in att. del 14-9).

Hui Ruoqi (anche quest’oggi partita titolare al posto di Xu Ruoya) e compagne si portano così a un passo dallo scudetto anche se ora non potranno più sfruttare il fattore campo dato che gara 4 e l’eventuale gara 5 si giocheranno a Jiaxing.

Finale 1°-2° posto: Gara 3 (14 marzo)
Jiangsu – Zhejiang 3-2 (25-18, 17-25, 21-25, 25-22, 15-10) Serie 2-1
Jiangsu: Gong Xiangyu (O) 20, Zhang Changning (S) 19, Hui Ruoqi (S) 14, Jiang Qianwen (C) 11, Wang Chenyue (C) 8, Diao Linyu (P) 2, Chen Zhan (L); Tang Ningya (C) 2, Zhao Jingxue (O) 0, Li Hui (P) 0. NE: Xu Ruoya (S), Zhai Tingli (S), Wang Tingting (C), Meng Xinghan (L).
Zhejiang: Li Jing (S) 32, Yang Zhou (C) 10, Wang Huimin (S) 10, Wang Xianfen (C) 7, Wang Na (P) 6, Zhu Yuezhou (O) 2, Shan Danna (L); Qiu Yanan (O) 7, Jiang Yuxiao (S) 1. NE: Ruan Yunxiao (P), Zhao Xiyu (S), Li Ying (C), Bao Yunyun (C), Fan Jianqing (L).

Calendario finali
1°-2° posto
Gara 4 (18 mar): Zhejiang – Jiangsu
Ev. Gara 5: Zhejiang – Jiangsu

Formula finali
Si gioca al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.

Sostieni Volleyball.it