Cina F.: Li Yingying batte Kim Yeon-Koung e con 45 pt realizza il nuovo record

771
Li Yingying, nuovo fenomeno del volley internazionale?

CINA – Giornata ricca di big-match quella giocata questa mattina nel campionato cinese femminile.

Due i match-clou andati in scena nella Pool B: nel primo, il Tianjin di Yao Di ha battuto di misura al tie-break lo Shanghai di Kim Yeon-Koung che nonostante la prima sconfitta stagionale continua tuttavia a mantenere la vetta del girone. Ennesima prestazione da fenomeno per la giovanissima 17enne schiacciatrice mancina (ma senza compiti di ricezione) Li Yingying, che con i suoi 45 punti (52% in att., 2 muri e 2 ace) ha realizzato il nuovo record di punti messi a segno nel campionato cinese.

Nell’altro big-match della Pool B lo Zhejiang di Li Jing (29 punti), sotto 13-10 nel tie-break, ha battuto in rimonta 13-15 al 5° set il Pechino cui non sono bastati i 23 punti dell’ex-Casalmaggiore Zeng Chunlei. Chiude il quadro il successo in 3 set dello Shandong ai danni della cenerentola Hebei.

Nel match-clou della Pool A, invece, lo Jiangsu di Zhang Changning e Gong Xiangyu ha travolto in 3 set il Bayi (solo 8 punti per la centrale della nazionale Yuan Xinyue, in genere top scorer delle sue) che tuttavia continua a mantenere il primo posto del girone. Negli altri due incontri della Pool, vittorie come nelle previsioni per il Liaoning di Ding Xia (che battendo in 3 set il Sichuan conferma il 2° posto in classifica) e per il Guangdong di Carrillo (solo 5 punti per l’opposta cubana), Bursac e Yaneva, anche se la squadra di coach Fang Yan, sotto 19-24 nel 4° set, ha rischiato di andare al tie-break prima di imporsi 26-24 sul Fujian.

Risultati 10° giornata (9 dicembre)
Pool A
Bayi – Jiangsu 0-3 (23-25, 15-25, 15-25)
Top Scorer: Liu Yanhan 19, Wang Yunlu 9, Yuan Xinyue 8; Zhang Changning 22, Gong Xiangyu 11, Jiang Qianwen 9.

Sichuan – Liaoning 0-3 (15-25, 19-25, 13-25)
Top Scorer: Su Weiping 12, Tang Weidan 8; Wang Meiyi 15, Duan Fang 13.

Guangdong – Fujian 3-1 (25-11, 25-23, 27-29, 26-24)
Top Scorer: Li Yao 21, Bursac 12, Liu Yanan 12, Wang Xinyao 9, Carrillo 5; Zheng Yixin 17, Lin Lin 16, Lin Yuexin 9.

Pool B
Tianjin – Shanghai 3-2 (25-23, 21-25, 25-16, 28-30, 16-14)
Top Scorer: Li Yingying 45, Wang Yuanyuan 19, Chen Liyi 16, Wang Ning 8; Kim Yeon-Koung 24, Yang Jie 24, Zhang Lei 13, Ma Yunwen 7.

Beijing – Zhejiang 2-3 (26-24, 21-25, 25-22, 23-25, 13-15)
Top Scorer: Zeng Chunlei 23, Ren Kaiyi 23, Liu Xiaotong 18, Wopat 11; Li Jing 29, Zhu Yuezhou 20, Yang Zhou 19, Jiang Yuxiao 11, Li Ying 10.

Shandong – Hebei 3-0 (25-12, 25-14, 25-10)
Top Scorer: Qian Jingwen 13, Yang Hanyu 12, Song Meili 9; Lin Jie 10, Zhou Miao 9.

Riposano: Henan e Yunnan

Classifica Pool A
Bayi 8v-2p, 23
Liaoning 7v-2p, 22
Jiangsu 7v-1p, 20
Guangdong 5v-4p, 16
Fujian 3v-5p, 9
Sichuan 0v-8p, 0
Henan 0v-8p, 0

Classifica Pool B
Shanghai 8v-1p, 23
Tianjin 7v-1p, 19
Beijing 5v-4p, 17
Zhejiang 5v-3p, 15
Shandong 4v-5p, 12
Yunnan 1v-7p, 4
Hebei 0v-9p, 0

Formula
1° fase a 2 Pool in cui le 7 squadre si affrontano con la formula del round-robin, per un totale di 14 giornate.
Al termine della 1° fase, le migliori 4 di ogni Pool formano un unico girone a 8 squadre (giocato con la formula del round robin) in cui vengono mantenuti i risultati degli scontri diretti della fase precedente; le peggiori 3 di ogni Pool formano invece un girone perdenti a sé stante per decretare i piazzamenti dal 9° al 14° posto.

Sostieni Volleyball.it