Cina F.: Lo Shanghai (con Kim) batte il Liaoning 3-0 nel big match

Tianjin terza semifinalista, Jiangsu quasi out

276
Lo Shanghai si aggiudica il big match contro il Liaoning

CINA – Si è giocata sabato la penultima giornata della 2° fase del campionato cinese femminile.

Nel big-match di giornata lo Shanghai di Kim Yeon-Koung si è aggiudicato lo scontro diretto per la vetta della classifica superando con un netto 3-0 il Liaoning di Ding Xia, Yan Ni e Wang Yimei e ribaltando così la sconfitta subita nell’andata dove a sorpresaerano scese in campo le seconde linee.

Nell’altro match clou del giorno il Tianjin, trascinato dai 34 punti della solita Li Yingying, ha battuto 3-1 lo Jiangsu campione in carica di Zhang Changning (altra prova opaca per l’opposta Gong Xiangyu, ben sostituita comunque da Tang Ningya) e diventa così la terza squadra a qualificarsi per le semifinali. Qualificazione quasi impossibile quindi per lo Jiansgu che nell’ultima giornata dovrà cercare di vincere contro la capolista Shanghai e sperare che il Bayi (oggi vincente in 3 set contro il Pechino sempre privo di Wopat e della nazionale Liu Xiaotong) perda contro lo Zhejiang di Li Jing (oggi vincente solo al tie-break contro il Guangdong che non ha schierato Carrillo e ha fatto partire dalla panchina sia Yaneva che Bursac).

Giocato anche il recupero della 1° giornata del girone perdenti con la scontata vittoria del Shandong che così chiude il campionato al 9° posto in classifica; Henan ed Hebei dovranno invece giocare i play-out per mantenere il posto nel massimo campionato.

Risultati 7° giornata (27 gennaio)
Girone vincenti
Shanghai – Liaoning 3-0 (25-23, 25-20, 25-22)
Top Scorer: Kim Yeon-Koung 18, Zhang Yichan 15, Zhang Lei 10, Zhang Yuqian 9; Yan Ni 11, Wang Meiyi 10, Wang Yimei 9, Duan Fang 9.

Tianjin – Jiangsu 3-1 (25-22, 25-23, 28-30, 25-19)
Top Scorer: Li Yingying 34, Wang Yuanyuan 16, Wang Ning 9, Li Ying 9; Tang Ningya 24, Zhang Changning 18, Yang Wenjin 14, Wang Chenyue 9.

Beijing – Bayi 0-3 (18-25, 19-25, 23-25)
Top Scorer: Ren Kaiyi 19, Wang Yunlu 14, Zeng Chunlei 11; Liu Yanhan 22, Yuan Xinyue 13, Gao Yi 9.

Guangdong – Zhejiang 2-3 (25-21, 14-25, 14-25, 26-24, 9-15)
Top Scorer: Chen Peiyan 22, Zhang Chunan 12, Yaneva 12; Li Jing 30, Zhu Yuezhou 16, Zheng Yixin 12.

Girone perdenti (posticipo 1° giornata)
Henan – Shandong 1-3 (22-25, 25-17, 21-25, 23-25)
Top Scorer: Han Wenya 24, Wang Zichen 13, Cai Xiaoqing 11, Huang Ruilei 10; Song Liqi 21, Sun Jie 17, Liu Jiayuan 12.

Classifica girone vincenti
Shanghai 10v-3p, 31
Liaoning 9v-4p, 28
Tianjin 9v-4p, 23
Bayi 8v-5p, 21
Jiangsu 7v-6p, 22
Zhejiang 5v-8p, 15
Beijing 4v-9p, 13
Guangdong 0v-13p, 3

Classifica girone perdenti
Shandong 9v-1p, 26
Fujian 7v-3p, 23
Yunnan 7v-3p, 19
Sichuan 4v-6p, 12
Henan 3v-7p, 9
Hebei 0v-10p, 1

Formula
Al termine della 2° fase, le prime 4 squadre del girone-vincenti si qualificano alle semifinali (al meglio delle 5 partite), mentre le ultime 2 del girone-perdenti accedono ai play-out.
Finali 1°-2° al meglio delle 7 partite; finali 3°-4° posto al meglio delle 3 partite.

Sostieni Volleyball.it