CINA – Si è giocata questa mattina l’ottava e ultima giornata della 2° fase del campionato cinese femminile.

Nel big match di giornata valevole per il 1° posto in classifica lo Jangsu di Zhang Changning (top scorer con 25 pt) e Hui Ruoqi (entrata solamente per la battuta nel corso del 4° set) ha superato in casa 3-1 (i primi due set con parziali pesanti) il Bayi Army di Shen Jingsi, il quale ha pagato lo scarso rendimento in attacco delle schiacciatrici Liu Yanhan e Wang Qi (entrambe finite in panchina a partire dal 2° set).

Successo come da pronostico per la terza semifinalista Tianjin, che trascinato dai 29 punti della solita Carrillo e dai 12 della bulgara Yaneva ha sconfitto in 4 set il Pechino del ct della nazionale thailandese Kiattipong, che chiude dunque la stagione con un deludentissimo settimo posto in classifica nonostante i tanti nomi di spicco in rosa (oltre alle straniere Aghayeva, Krsmanovic e Cebic, le nazionali Zheng Chunlei e Liu Xiaotong e la regista della nazionale U23 Chen Xintong). Il risultato permette così a Wei Qiuyue (oggi non a referto) e compagne di approfittare del contemporaneo ko del Bayi per balzare al secondo posto in classifica in virtù del maggior numero di punti.

Vittoria al tie-break infine per l’ultima semifinalista Shanghai, che trascinato dagli attacchi dell’accoppiata Pavan-Usic (39 pt in due) ha sconfitto in casa lo Zhejiang delle nazionali Wang Na e Shan Danna.

Completa il quadro di giornata l’inutile successo del Liaoning di Wang Yimei (top scorer con 19 pt) e Yan Ni (6 muri) sul campo del Fujian di Ocasio (sempre privo delle americane Fawcett e Faucette).

Risultati 8° giornata (29 dicembre)
Jiangsu – Bayi 3-1 (25-12, 25-16, 21-25, 25-22)
Top Scorer: Changning 25, Xu Ruoya 17; Fan Linlin 13, Wang Yunlu 11

Tianjin – Beijing 3-1 (28-30, 25-22, 25-19, 25-18)
Top Scorer: Carrillo 29, Chen Liyi 15; Xiaotong 21, Chunlei 20

Shanghai – Zhejiang 3-2 (20-25, 25-14, 24-26, 25-18, 15-13)
Top Scorer: Pavan 21, Usic 18; Wang Zhou 15, Huimin 13

Fujian – Liaoning 0-3 (26-28, 20-25, 16-25)
Top Scorer: Ocasio 10; Wang Yimei 19, Duan Fang 13

Classifica 2° fase*
Jiangsu 25 (10v-4p)
Tianjin 29 (9v-5p)
Bayi Army 25 (9v-5p)
Shanghai 25 (8v-6p)
Liaoning 19 (7v-7p)
Zhejiang 19 (6v-8p)
Beijing 20 (5v-9p)
Fujian 6 (2v-12p)
9°-12° posto
Sichuan 12 (4v-2p)
Yunnan 12 (4v-2p)
Shandong 12 (4v-2p)
Henan 0 (0v-6p)
*La classifica tiene conto del numero di vittorie e non dei punti.

Abbinamenti semifinali
Jangsu – Shanghai
Tianjin – Bayi

Formula
Le prime 4 squadre accedono alle semifinali, che verranno giocate al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri (Gara 1 e Gara 2 in casa della squadra peggio piazzata; Gara 3 ed eventuali Gara 4 e Gara 5 in casa della squadra meglio piazzata).