Cina F.: Via alla 2° fase. Shanghai e Tianjin ok, esordio col botto per Yuan Xinyue

141
Esordio col botto per la centrale della nazionale Yuan Xinyue

JIANGMEN – Ha preso il via oggi la seconda fase del campionato cinese femminile (disputato per il secondo anno consecutivo all’interno della “bolla” di Jiangmen), che si concluderà martedì 28 dicembre e che decreterà le 4 squadre qualificate alle semifinali.

Nella Pool C il favoritissimo Tianjin di Melissa Vargas e della giovane stella Li Yingying (che dal secondo set ha schierato Wang Yizhu al posto della schiacciatrice Liu Yanhan) ha travolto lo Shenzhen di Dajana Boskovic trascinato dalla prova monstre della centrale della nazionale Yuan Xinyue (al suo esordio in campionato), autrice di 16 punti di cui 6 a muro. Negli altri due incontri del girone, vittorie come da pronostico per il Guangdong di Li Yao (3-1 al Fujian) e per lo Shandong del libero Wang Mengjie (3-0 all’Henan).

Nessuna sorpresa nemmeno nella Pool D con le prevedibili vittorie dello Shanghai di Larson (n.e. per il limite di straniere in campo) e Kim Yeon-Koung (3-0 allo Zhejiang con 19 punti della schiacciatrice coreana), per lo Jiangsu dell’opposta Gong Xiangyu (3-0 allo Yunnan) e per il Liaoning della regista Ding Xia (3-0 al Sichuan).

Risultati 8° giornata (15 dicembre)
Pool C
Guangdong – Fujian 3-1 (25-20, 25-22, 19-25, 25-23)
Top Scorer: Wang Yifan 20, Chen Peiyan 18, Li Yao 14, Zhang Fengmei 12, Li Liguirong 7; Zhuang Yushan 24, Lin Yuexin 21, Zheng Yixin 14, Zhang Jing 8.

Shandong – Henan 3-0 (25-18, 25-12, 25-23)
Top Scorer: Sun Jie 23, Che Wenhan 14, Du Qingqing 11, Yang Hanyu 7; Han Wenya 12, Cai Xiaoqing 12, Huang Ruilei 6 8, Wang Yiqun 6.

Tianjin – Shenzhen 3-0 (25-22, 25-11, 25-12)
Top Scorer: Yuan Xinyue 16, Li Yingying 12, Vargas 11, Wang Yizhu 10, Wang Yuanyuan 8; Yang Wenjin 11, D. Boskovic 8, Zhang Yichan 5.

Riposa: Pechino

Pool D
Liaoning – Sichuan 3-0 (25-17, 25-23, 25-18)
Top Scorer: Hu Mingyuan 15, Shi Bingtong 14, Sun Xiaoxuan 11, Duan Fang 9, Xue Yizhi 8; Mou Yiwen 10, Tan Xinyi 8, Tang Weidan 7, Lu Wenjing 7.

Shanghai – Zhejiang 3-0 (25-14, 27-25, 25-21)
Top Scorer: Kim Yeon-Koung 19, Zhong Hui 16, Ouyang Qianqian 11, Zhang Yuqian 9, Gao Yi 9; Liu Yu 12, Chen Xiyue 11, Chen Jieya 7, Cong Xiaohu 7.

Jiangsu – Yunnan 3-0 (25-20, 25-21, 25-17)
Top Scorer: Gong Xiangyu 17, Wu Han 14, Wu Mengjie 9; Zhang Xinlu 11, Lei Yanxi 9, Sun Fanqiong 7.

Riposa: Hebei

Classifica Pool C
Tianjin 3v-0p, 9pt
Shenzhen 3v-1p, 9pt
Guangdong 2v-1p, 6pt
Fujian 2v-2p, 6pt
Shandong 1v-2p, 3pt
Henan 1v-3p, 3pt
Beijing 0v-3p, 0pt

Classifica Pool D
Zhejiang 3v-1p, 9pt
Shanghai 2v-1p, 6pt
Jiangsu 2v-1p, 6pt
Liaoning 2v-1p, 6pt
Yunnan 2v-2p, 6pt
Sichuan 1v-3p, 3pt
Hebei 0v-3p, 0pt

Formula
1° FASE (25/11-4/12): 14 squadre divise nelle Pool A e B (7 squadre ciascuna); ogni squadra affronta quelle del proprio girone.
2° FASE (15/12-28/12): Le migliori 3 squadre della Pool A affrontano le peggiori 4 della Pool B (Pool C a 7 squadre), mentre le prime 3 della Pool B affrontano le ultime 4 della Pool A (Pool D a 7 squadre), portandosi dietro i risultati degli scontri diretti. In seguito, le migliori 3 squadre della Pool C affrontano le migliori 3 squadre della Pool D (Pool E a 6 squadre), mentre le peggiori 4 squadre della Pool C affrontano le peggiori 4 della Pool D (Pool F a 8 squadre), portandosi dietro i risultati degli scontri diretti.
FINAL-4: Accedono alle semifinali le migliori 4 squadre della Pool E.

Sostieni Volleyball.it