Cina F.: Via alla 2° fase. Vittorie per Tianjin, Pechino, Shanghai e Guangdong

218
Lippmann (40 pt) trascina lo Shanghai alla vittoria al quinto set

CINA – È entrato nel vivo il campionato cinese femminile. Le migliori 8 squadre della 1° fase sono state divise in due Pool (E ed F) in cui sono stati mantenuti i risultati degli scontri diretti della fase precedente; le restanti 6 squadre peggio classificate sono andate invece a formare una sorta di girone-perdenti (anch’esso diviso in due pool, G e H) per decretare i piazzamenti dal 9° al 14° posto.

Nella pool E successo in 3 set per il Tianjin di Hooker e Zhu Ting (3-0 con parziali pesanti al Liaoning di Mammadova e Newcombe), mentre lo Shanghai ha superato “solo” al tie-break il Bayi di Yuan Xinyue grazie ai 40 punti di una super Lippmann e ai 25 di Larson. Nell’altra pool del girone 1°-8° posto vittorie da 3 punti per il Pechino di Bartsch, Dixon e Rourke (3-1 allo Shandong) e per il Guangdong di Kosheleva e Rabadzhieva (3-0 a uno spento Jiangsu).

Per quanto riguarda il girone-perdenti, vittorie per Fujian (3-0 all’Hebei) e Sichuan (2-3 all’Henan).

Risultati 30 novembre
Girone 1°-8° posto
Pool E
Pechino – Shandong 3-1 (25-19, 26-24, 23-25, 25-22)
Top Scorer: Bartsch 26, Liu Xiaotong 15, Dixon 12, Zeng Chunlei 9; Song Liqi 18, Song Meili 18, Du Qingqing 14.

Shanghai – Bayi 3-2 (25-17, 18-25, 24-26, 25-16, 15-8)
Top Scorer: Lippmann 40, Larson 25, Wang Xinyao 10, Yang Jie 9; Liu Yanhan 28, Gao Yi 14, Wang Yunlu 11, Yuan Xinyue 10, Ouyang Qianqian 9.

Pool F
Tianjin – Liaoning 3-0 (25-13, 25-13, 25-17)
Top Scorer: Zhu Ting 17, Hooker 15, Li Yingying 13, Wang Yuanyuan 10; Duan Fang 10, Newcombe 6, Yan Ni 6, Hu Mingyuan 6.

Guangdong – Jiangsu 3-0 (25-22, 25-17, 25-14)
Top Scorer: Kosheleva 14, Zheng Yixin 14, Li Yao 11, Rabadzhieva 9; Wu Han 9, Gong Xiangyu 7, Zhang Changning 6.

Girone 9°-14° posto
Pool G
Fujian – Hebei 3-0 (25-12, 25-11, 25-12)
Top Scorer: Lin Yuexin 12, Ye Jiajing 12; Wang Jiamin 8.

Riposo: Zhejiang

Pool H
Henan – Sichuan 2-3 (19-25, 25-19, 25-17, 22-25, 12-15)
Top Scorer: Mao Junyi 24, Zhai Siqi 16, Wang Yiqun 12; Zhang Xiaoya 15, Che Wenhan 15, Tang Weidan 12, Yang Menglu 12.

Riposo: Yunnan

Classifica girone 1°-8° posto
Pool E
Pechino 9 (3v-0p)
Shanghai 8 (3v-0p)
Bayi 1 (0v-3p)
Shandong 0 (0v-3p)

Pool F
Tianjin 9 (3v-0p)
Jiangsu 6 (2v-1p)
Guangdong 3 (1v-2p)
Liaoning 0 (0v-3p)

Classifica girone 9°-14° posto
Pool G
Zhejiang 6 (2v-0p)
Fujian 3 (1v-0p)
Hebei 0 (0v-3p)

Pool H
Sichuan 5 (2v-1p)
Yunnan 3 (1v-1p)
Henan 1 (0v-1p)

Formula
Le prime due della Pool E e della Pool F alle semifinali 1°-4° posto (1E vs. 2F e 1F vs. 2E), le ultime due della Pool E e della Pool F alle semifinali 5°-8° posto (3E vs. 4F e 3F vs. 4E). Si giocano anche la finale 9°-10° posto (1G vs. 1H), 11°-12° posto (2G vs. 2H) e 13°-14° posto (3G vs. 3H).

Sostieni Volleyball.it