Cina: Lo Shanghai di Sabbi batte 3-1 il Pechino nel big match

Non basta il 77% in att. di Tillie al Pechino

CINA – Nel big match della penultima giornata della 2° fase del campionato cinese maschile lo Shanghai di Sabbi (14 punti col 58% in att.) e di un super Cebulj (top scorer con 21 punti, il 57% in att., 5 ace e 3 muri) si sono presi una rivincita sulla sconfitta subita nel girone di andata battendo in 4 set la capolista Pechino che così incassa la prima sconfitta stagionale. Lo Shanghai stravince il confronto a muro (13 block a 3, 6 del centrale Zhang Zhejia) e in battuta (7 ace a 0), mentre al Pechino non è bastato il 77% in att. del francese Tillie. Da segnalare però che la squadra della capitale è scesa in campo con una formazione leggermente rimaneggiata, scegliendo di non schierare mai contemporaneamente il trio di palla alta titolare e tenendo a riposo Leyva Martinez nel 1° set, Tillie nel 2°, e l’opposto della nazionale Jiang Chuan nel 3° e 4° set.

Con le vittorie di Jiangsu, Shandong e Sichuan negli altri 3 incontri di giornata sono dunque quasi definite le 4 formazioni qualificate alle semifinali (al via il 20 gennaio), con lo Shandong cui nell’incontro di mercoledì basterà vincere con qualsiasi risultato contro il modesto Zhejiang.

Risultati 6 gennaio
Girone vincenti (13° giornata)
Shanghai – Pechino 3-1 (25-23, 25-20, 22-25, 29-27)
Top Scorer e italiani: Cebulj 21, Sabbi 14, Zhang Zhejia 13, Dai Qingyao 10; Tillie 18, Leyva Martinez 16, Zhang Binglong 10, Jiang Chuan 6.

Bayi – Jiangsu 1-3 (25-22, 21-25, 22-25, 22-25)
Top Scorer: Zhong Weijun 16, Du Haoyu 15, Miao Ruantong 13, Tang Chuanhang 11; S. Bojic 22, Zhang Chen 17, Liu Xiangdong 14.

Henan – Shandong 0-3 (23-25, 23-25, 23-25)
Top Scorer: Du Kunyu 13, Li Yize 13; Ji Daoshuai 17, Wang Jingyi 11.

Sichuan – Zhejiang 3-1 (26-24, 22-25, 25-20, 25-23)
Top Scorer: Guo Shunxiang 17, Du Haixiang 13, Peng Shikun 10; Zhang Guanhua 22, Jin Zhihong 10.

Classifica girone vincenti
Pechino 12v-1p, 35
Shanghai 11v-2p, 32
Jiangsu 10v-3p, 27
Shandong 6v-7p, 22
Bayi 6v-7p, 18
Zhejiang 3v-10p, 9
Sichuan 3v-10p, 7
Henan 1v-12p, 6

Classifica girone perdenti
Tianjin 9v-1p, 25
Guangdong 8v-2p, 25
Liaoning 4v-6p, 12
Fujian 4v-6p, 11
Hebei 3v-7p, 12
Hubei 2v-8p, 5

Formula
Al termine della 2° fase, le prime 4 squadre del girone-vincenti si qualificano alle semifinali (al meglio delle 5 partite), mentre le ultime 2 del girone-perdenti accedono ai play-out.

Sostieni Volleyball.it