Edgar top scorer con 31 punti
CINA – Si è giocata questa mattina gara 2 di semifinale del campionato cinese maschile.

Trascinato dalla grande prova in attacco dell’australiano Edgar (31 pt) e dell’ex Piacenza Marshall (20 pt), il Pechino espugna il campo del Sichuan di Lasko e Bartman anche in gara 2 e compie così un passo decisivo verso la finale scudetto.

Dopo il convincente 0-3 di gara 1, i campioni in carica dello Shanghai non riescono a ripetersi e finiscono per cadere in soli tre set sul campo dello Shandong dei vari nazionali Runming, Zhichao, Jianwei, Daoshuai e Xin, portando così la serie in parità. La squadra di Sabbi (migliore dei suoi con 14 pt) e Savani tuttavia avrà ora la possibilità di sfruttare il fattore campo dal momento che giocherà le prossime gare della serie in casa.

Semifinali: Gara 2 (24 gennaio)

4°-1°: Sichuan – Beijing 1-3 (25-21, 22-25, 21-25, 22-25) Serie 0-2
Sichuan: Guang Yang 2 (P), Lasko 14 (O), Bartman 23 (S), Duhai Xiang 13 (S), Cheng Tang 7 (C), Song Qin 8 (C), Chen Tao (L); Weng Xingxing n.e. (P), Liu Shaokai 0 (P), Cao Yiming n.e. (O), Deng Tingxi n.e. (S), Wang Zhaorui n.e. (C).
Beijing: Kang Kang 4 (P), Edgar 31 (O), Marshall 20 (S), Shan Qingtao 6 (S), Liang Chunlong 5 (C), Wang Jingxing 4 (C), Hui Chu (L); Yi Zhao 0 (P), Wang Chen n.e. (O), Yin Jie 0 (S), Liu Libin 0 (S), Fan Yang n.e. (C).

3°-2°: Shandong – Shanghai 3-0 (25-16, 27-25, 25-21) Serie 1-1
Shandong: Li Runming 1 (P), Kou Zhichao 12 (O), Song Jianwei 11 (S), Ji Daoshuai 16 (S), Geng Xin 9 (C), Cui Xiao 9 (C), Yan Yaning (L); Liu Meng n.e. (P), He Ningning 1 (S), Li Bohan 0 (S), Wang Huanxiao n.e. (C), Ji Xingchen (L).
Shanghai: Zhan Guojun 1 (P), Sabbi 14 (O), Savani 8 (S), Dai Qingyao 11 (S), Chen Longhai 7 (C), Zhang Yichen 5 (C), Ren Qi (L); Fang Yingchao n.e. (O), Scott Touzinsky n.e. (S), Li Chunlei n.e. (S), Bi Huang 0 (S), Tong Jiahua (L).

Calendario semifinali
Semifinale 1

Gara 3: Beijing – Sichuan (Serie 2-0)
Ev. Gara 4: Beijing – Sichuan
Ev. Gara 5: Beijing – Sichuan
Semifinale 2
Gara 3: Shanghai – Shandong (Serie 1-1)
Gara 4: Shanghai – Shandong
Ev. Gara 5: Shanghai – Shandong

Formula semifinali
Si gioca al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri. Gara 1 e Gara 2 in casa della squadra peggio piazzata; Gara 3 ed eventuali Gara 4 e Gara 5 in casa della squadra meglio piazzata.