Cina: Via al campionato. Si gioca ogni giorno per 12 giorni, cinque gli stranieri presenti

1107
Uros Kovacevic torna finalmente in campo

QINHUANGDAO – Dopo l’annuncio del rinvio del campionato (che avrebbe dovuto iniziare il 13 gennaio) a causa dell’aumento dei contagi da Covid-19 in Cina, ha finalmente preso il via oggi il campionato cinese maschile, che verrà giocato interamente nella bolla di Qinhuangdao (nella provincia di Hebei) e che durerà solamente 12 giorni, fino al 26 marzo (giorno in cui si potrà uscire dall’impianto).

Tredici le squadre ai nastri di partenza (assente il disciolto Bayi), divise nelle due Pool A (7 squadre) e Pool B (6 squadre), con le migliori quattro squadre di ogni Pool che si qualificano alla seconda fase. Cinque gli stranieri presenti in questa stagione: Kovacevic e Marouf nelle fila del Pechino (grande favorito per la vittoria dello scudetto); l’ex-Monza Sedlacek nello Shanghai campione in carica (indebolitosi dopo l’improvviso forfait di Anderson); Cupkovic e Slobodan Bojic nello Jiangsu.

Nella Pool A vittorie da 3 punti per il Pechino (3-0 all’Hubei con 18 punti di Kovacevic e 17 dell’opposto della nazionale Jiang Chuan), per lo Zhejiang (3-0 al Liaoning) e per l’Henan (3-0 al Guangdong), mentre lo Shanghai ha osservato il turno di riposo. Per quanto riguarda gli incontri della Pool B, successi da 3 punti per lo Jiangsu (3-0 all’Hebei con 28 punti in due di Cupkovic e Bojic) e per lo Shandong (3-1 al Tianjin in cui si segnala l’ingaggio del nazionale Du Haixiang, proveniente dal Sichuan), mentre il Sichuan l’ha spuntata ai vantaggi del tie-break sul Fujian.

Risultati 15 marzo
Pool A
Zhejiang – Liaoning 3-0 (25-20, 25-20, 25-20)
Top Scorer: Zhang Guanhua 18, Zhang Jingyin 16, Li Yongzhen 10, Jin Zhihing 8; Wang Shaobo 14, Zhang Xiannan 8, Cui Lifang 8.

Beijing – Hubei 3-0 (25-20, 25-22, 25-15)
Top Scorer: Kovacevic 18, Jiang Chuan 17, Wang Dongchen 9, Zhang Binglong 6, Marouf 4; Zhang Enqi 14, Song Yang 8, Lin Haikun 7.

Henan – Guangdong 3-0 (25-19, 25-18, 33-31)
Top Scorer: Li Yize 22, Jiang Zhengyuan 12, Cui Jianjun 10, Li Yuanbo 8, Ba Long 7; Zheng Guangyuan 21, Liang Zhenhui 7.

Riposa: Shanghai

Pool B
Jiangsu – Hebei 3-0 (25-21, 25-17, 25-20)
Top Scorer: Cupkovic 15, Bojic 13, Dai Haibo 7; Sui Xiangyu 11, Wen Zihua 11, Shi Zengchao 7.

Sichuan – Fujian 3-2 (23-25, 25-20, 26-28, 29-27, 16-14)
Top Scorer: Li Rui 27, Peng Shikun 25, Xhen Xilong 19, Guo Shunxiang 13, Wang Zhaorui 7; Chen Zuodong 27, Shi Jingeng 16, Chen Yixiang 11, Cheng Hu 7.

Shandong – Tianjin 3-1 (26-24, 21-25, 25-16, 25-22)
Top Scorer: Gao Zhuang 23, Zhai Deijun 16, Geng Xin 14, Li Bohan 9; Du Haixiang 17, Zhai Haonan 14, Zhang Xinyu 7.

Classifica Pool A
Beijing 1v-0p, 3pt
Zhejiang 1v-0p, 3pt
Henan 1v-0p, 3pt
Shanghai 0v-0p, 0pt
Guangdong 0v-1p, 0pt
Liaoning 0v-1p, 0pt
Hubei 0v-1p, 0pt

Classifica Pool B
Jiangsu 1v-0p, 3pt
Shandong 1v-0p, 3pt
Sichuan 1v-0p, 2pt
Fujian 0v-1p, 1pt
Tianjin 0v-1p, 0pt
Hebei 0v-1p, 0pt

Formula
Nella 1° fase (15-21 marzo) le 13 squadre al via, divise in 2 Pool, si affrontano nell’arco di un’unica settimana.

Sostieni Volleyball.it