Cisano Bergamasco: Prima trasferta. Sbrolla e compagni attesi a Cuneo

84

CISANO BERGAMASCO – Prima trasferta in serie A2 per la Tipiesse Cisano e che trasferta: i ragazzi di coach Zanchi, infatti, scenderanno in campo al Pala Ubi Banca di Cuneo contro i padroni di casa della Banca Alpi Marittime Acqua San Bernardo. Una sfida sicuramente avvincente su un taraflex che profuma di Superlega.

E’ iniziata martedì la settimana di allenamenti della Tipiesse Cisano, con la squadra e lo staff tecnico che hanno avuto modo di ripercorrere il match d’esordio contro la Videx Grottazzolina. “Ho ribadito ai ragazzi i miei complimenti per la prestazione della prima giornata – ha detto coach Cristian ZanchiDobbiamo però essere un po’ più maliziosi e variare maggiormente il nostro gioco: ripartiremo, infatti, da questo nella sfida di domenica a Cuneo”.

Una trasferta sicuramente non semplice. “Sarà una battaglia come in tutte le partite di questa stagione visto che non ci sono delle cenerentole del girone. Mi aspetto anche di trovare una squadra arrabbiata dopo la sconfitta di Gioia del Colle e dopo aver perso un riferimento importante come l’opposto Caio. Noi comunque andremo a Cuneo con serenità e soprattutto tanta voglia di far bene”.

La brutta notizia per i padroni di casa è sicuramente la perdita dell’opposto Caio Alexandre De Oliveira che è uscito con una caviglia malconcia dall’esordio stagionale a Gioia Del Colle. Fortunatamente per Cuneo gli esami, a cui è stato sottoposto il brasiliano nella giornata di martedì, non hanno evidenziato particolari lesioni. L’opposto ex Cantù però dovrà stare a riposo per almeno due settimane e quindi salterà sicuramente la sfida contro la Tipiesse Cisano.

Sostieni Volleyball.it