Cisterna: Sfida al Verona per il poker. Zingel: “Gara fondamentale per giocare in casa la semifinale”

143

CISTERNA – Tre vittorie consecutive per la corsa verso l’Europa nel girone unico playoff quinto posto per la Top Volley Cisterna. I ragazzi di coach Fabio Soli scendono in campo al Palasport di via delle Province per il quinto ed ultimo match del girone all’italiana, contro la Verona Volley. Una partecipazione a coronamento di una stagione difficile, ma allo stesso tempo esaltante per i risultati ottenuti.
La squadra pontina è reduce dalla serie positiva in cui ha collezionato tre vittorie a Milano contro l’Allianz, in casa contro Taranto e infine sabato sera all’Arena di Monza dove Dirlic e compagni hanno superato 3-0 la Vero Volley.
Cisterna ha chiuso all’ottavo posto della Regular Season del campionato di SuperLega Credem Banca con 30 punti. La Verona Volley si è piazzata nona con 27 punti.

Aidan Zingel, centrale della Top Volley Cisterna, presenta così l’appuntamento: “La partita contro Verona è molto importante per entrambe le squadre. Loro per entrare in semifinali e noi per garantire il vantaggio di giocare la semifinale in casa. Dobbiamo stare sereni e lucidi e continuare a giocare con lo stesso ritmo come abbiamo fatto nelle ultime gare”.

I precedenti tra le due squadre sono 38 con 11 successi della formazione pontina e 27 per i veneti.

Tre gli ex di turno tutti schierati con la Top Volley Cisterna: lo schiacciatore Stephen Maar che ha giocato a Verona nella stagione 2017/2018; Aidan Zingel in forza a Verona dal 2010 al 2017 e per il campionato 2020/2021 e Michele Baranowicz, con i veneti dal 2015 al 2017.

A CACCIA DI RECORD
In carriera Regular Season: Elia Bossi – 7 punti a 700 (Top Volley Cisterna); Petar Dirlic – 22 punti a 200 (Top Volley Cisterna); Asparuh Asparuhov – 2 punti a 400 (Verona Volley); Rok Mozic – 4 ricezioni vincenti a 100 (Verona Volley); Luca Spirito – 10 punti a 400 (Verona Volley).
In carriera tutte le competizioni: Aidan Zingel – 6 battute vincenti a 100 (Top Volley Cisterna); Stephan Maar – 8 attacchi vincenti a 1300 – 2 muri vincenti a 150 (Top Volley Cisterna); Tommaso Rinaldi – 3 attacchi vincenti a 200 (Top Volley Cisterna); Jonas Bastien Baptiste Aguenier – 10 punti a 600 (Verona Volley); Lorenzo Cortesia – 10 muri vincenti a 200 (Verona Volley); Luca Spirito – 5 muri vincenti a 200 (Verona Volley); Federico Bonami – 16 ricezioni a 1700 (Verona Volley).

Sostieni Volleyball.it