Cisterna: Sfida salvezza con Taranto. Pontini al completo solo da giovedì

119

CISTERNA – La Top Volley Cisterna è pronta a tornare in campo dopo lo stop per i casi di Covid-19 tra i tesserati del gruppo squadra. Primo rinvio contro Verona per la positività di più di tre atleti tra gli avversari, poi è toccato al team di coach Fabio Soli fare i conti con la pandemia da coronavirus. Domenica 23 gennaio alle 15.30, al Palasport di via delle Provincie arriva la Gioiella Prisma Taranto e i bianco blu sono pronti a dare battaglia per conquistare punti preziosi per muovere la classifica.

“Finalmente tutti i nostri atleti positivi al covid19 si sono negativizzati – spiega il dottor Amedeo Verri, medico sportivo del team pontino – abbiamo avuto tre picchi di contagio a distanza di due giorni, uno dall’altro, che hanno allontanato otto atleti dagli allenamenti. Nessuno di loro, positivo, ha avuto sintomi importanti e sono stati tutti monitorati durante l’isolamento. La ripresa degli allenamenti è stata graduale e solo nel pomeriggio di giovedì è stata effettuata una seduta con la squadra al completo. Gli atleti contagiati saranno sottoposti ad ulteriori accertamenti clinico strumentali per il ritorno alle competizioni in piena sicurezza. È comunque nostro impegno tenere alta la guardia per il contenimento dei contagi all’interno e fuori della squadra”.

Sostieni Volleyball.it