CISTERNA – La Top Volley Cisterna continua a sposare la “linea verde” supportata a dovere, però, da quel pizzico di esperienza che anche in un 2002 può essere utile e, magari, fare la differenza.

Parliamo dello schiacciatore turco, Efe Bayram, la scorsa stagione all’Halkbank Ankara vice campione di Turchia. Il nuovo volto della formazione di Fabio Soli è una delle grandi promesse del proprio Paese. Con la Top Volley Cisterna ha firmato un contratto annuale ma con un’opzione per il secondo.

Cosa ti ha portato a scegliere la Top Volley Cisterna? “Ci sono molte cose che mi hanno fatto scegliere questo fantastico club. Cisterna ha un’enorme storia di pallavolo. Conosco questo club da quando ero bambino, prima si chiamava Latina. La stagione scorsa, ma anche quelle precedenti, hanno solleticato la mia voglia di venire a giocare lì da voi. Poi quando mi è stata offerta l’opportunità di giocare per questo fantastico club, non ho esitato un attimo ed ho detto subito sì”

Cosa ne pensi della tua nuova squadra? “L’idea che mi sto facendo è quella di una gran bella famiglia. La scorsa stagione ho guardato tante partite, riconoscendo il fatto che tutti i giocatori e l’allenatore formavano un gruppo solido, pronto a remare dalla stessa parte e a lottare per gli obiettivi che poi hanno meritatamente raggiunto. Per me tutto questo è un qualcosa di veramente buono e importante. Sono sicuro che sarà così anche la prossima stagione”.