Civitanova: Arriva Cisterna. De Cecco: “Avversario che crescerà, è solo questione di tempo”

137

CIVITANOVA – Reduce dal successo casalingo per 3-1 contro Verona nel 1° turno di ritorno della Superlega Credem Banca, la Cucine Lube Civitanova torna in campo domani alle ore 18 all’Eurosuole Forum con la Top Volley Cisterna per la partita di recupero della 9a di andata.

Secondi in classifica a -1 da Perugia dopo il colpo della Sir a Vibo Valentia, gli uomini di Fefè De Giorgi, che la prossima settimana prenderanno parte al girone di Champions League in Francia, devono affrontare in rapida successione la sfida con il sestetto laziale, che domenica è caduto in 3 set contro Milano, e la trasferta di sabato 5 dicembre a Ravenna.

Oggi i biancorossi sono alle prese con un allenamento tecnico, domani mattina con la rifinitura.

Luciano De Cecco, palleggiatore Cucine Lube Civitanova, ex Cisterna, presenta così la sfida: “Ho vestito la maglia pontina nel 2008/09 in A2 e conservo un bel ricordo, anche perché centrammo la promozione e la coppa di categoria. In questa stagione la Top Volley non ha iniziato bene, ma per me è solo questione di tempo, riuscirà a rifarsi perché ha un buon potenziale. Noi terremo alta la concentrazione e penseremo solo a giocare il nostro volley”.

Arbitri: La gara sarà diretta da Luca Saltalippi e Rocco Brancati.

Gli ex del match – Luciano De Cecco ha giocato con i pontini nel 2008/09 in A2 centrando la promozione e la vittoria della Coppa di categoria, Luigi Randazzo è cresciuto nel vivaio biancorosso e ha giocato alla Lube dal 2010/11 al 2012/13 e nel 2016/17. Giulio Sabbi ha militato nella Lube nel biennio 2014/15-2015/16

Giocatori a caccia di record – In Regular Season: Giulio Sabbi – 2 punti ai 3000 (Top Volley Cisterna). In carriera: Simone Anzani – 1 ace ai 100, Yoandy Leal – 5 punti ai 1000 (Cucine Lube Civitanova), Oreste Cavuto – 8 punti ai 1000 (Top Volley Cisterna).

Sostieni Volleyball.it