Civitanova: Simon contro l’ex Piacenza… “Ci farà sudare domenica, ma vogliamo vincere per i nostri tifosi”

351

CIVITANOVA – La Cucine Lube Civitanova vuole bissare l’ottimo esordio in trasferta nella Regular Season con una prestazione di alto livello al debutto tra le mura amiche. Domenica 17 ottobre (ore 15.30) i cucinieri ospiteranno la Gas Sales Bluenergy Piacenza dell’ex centrale biancorosso Enrico Cester per la 2ª giornata di andata in SuperLega Credem Banca. I rivali, allenati da Lorenzo Bernardi, viaggiano sull’onda dell’entusiasmo per la vittoria da tre punti conquistata nel derby domenica.

In un’altra società emiliana del passato, la Copra Elior, i campioni d’Italia Robertlandy Simon e Luciano De Cecco nel biennio tra il 2012/13 e il 2013/14 hanno condiviso un’esperienza pallavolistica a Piacenza. A pochi giorni dal match contro l’emergente Gas Sales Bluenergy, è il centrale cubano a parlarne. “Ho bellissimi ricordi. Piacenza è stata la mia prima casa in Italia. All’epoca in Emilia Romagna mi hanno dato la possibilità di giocare nel campionato più bello del mondo facendomi sentire in famiglia. Nel prossimo match ce la vedremo con un’altra realtà piacentina, una squadra tosta che ci darà del filo da torcere. Il torneo si è aperto con una bella prova a Padova, abbiamo lavorato di squadra come sempre e questo ha fatto la differenza. L’obiettivo è continuare così per realizzare grandi prestazioni con il contributo di tutti. Lo spirito di gruppo è sempre con noi, stiamo favorendo l’inserimento dei giovani e dei nuovi arrivati. Domenica sarà una bella partita, vogliamo vincere e garantire un grande spettacolo ai tifosi. Sono felice all’idea di rivedere qui al palas i nostri sostenitori dopo tanto tempo. Spero che la situazione si stabilizzi per averli sempre al nostro fianco”.

Sostieni Volleyball.it