Club Italia: Azzurrine in trasferta a Filottrano per cambiare passo

MILANO – Il secondo turno di ritornodi A1 femminile riserva al Club Italia CRAI la prima trasferta del 2019. Domani sera alle 20.30 per il turno infrasettimanale la formazione federale sarà al Pala Baldinelli per sfidare la Lardini Filottrano.

Le azzurrine nel girone di andata e nella prima giornata di ritorno hanno dimostrato una crescita costante e sono a caccia della prima vittoria in questo Campionato di A1. 

“Dall’inizio della stagione a oggi
– afferma il tecnico federale Massimo Bellanoè migliorata la nostra lettura in situazioni di muro, alcune sono state gestite molto bene nell’ultima partita con Monza. Si evidenziano miglioramenti anche nel cambio palla e nella distribuzione da parte dei due palleggiatori. Chiaramente giocando acquisiamo quell’esperienza che ci manca e quel ritmo di gioco essenziale per disputare questo Campionato. Nel corso del girone di andata un po’ alla volta abbiamo cominciato anche a recuperare qualche giocatrice e iniziamo a prendere la forma che volevamo. Quando saremo al completo si capirà che questa squadra poteva fare un percorso diverso rispetto a quello fatto fino ad ora”. 

La partita di domani sarà anche l’occasione per il tecnico federale Massimo Bellano di tornare a Filottrano da avversario: nella stagione 2016/17 è stato il coach che ha portato alla promozione in A1 la Lardini e, sempre nello stesso anno, con la squadra marchigiana ha conquistato la Coppa Italia in A2. 

Domani però sarà un’opportunità importante per consolidare il buon lavoro sin qui svolto con le azzurrine: “Sono contento del rendimento della squadra nell’ultima partita – conclude Bellano – e anche la sfida con Filottrano sarà l’occasione per imparare cose nuove e stabilizzare le situazioni che ancora non ci riescono bene. Da qui ad essere la formazione che deve far fare punti a tutti ce ne corre. Finora è stato così però non vogliamo ragionare con l’idea che debba finire sempre allo stesso modo”.

Sostieni Volleyball.it