Club Italia Crai: Nel turno infrasettimanale il Club Italia sfida l’Igor Volley Novara

MILANO – Il cammino del Club Italia CRAI nella regular season di A1 femminile prosegue domani sera con la sfida con l’Igor Volley Novara. Nel turno infrasettimanale previsto per la quinta giornata di ritorno le due formazioni si affronteranno al Palazzetto del Centro Federale Fipav Pavesi alle 20.30.

Si preannuncia una serata di emozioni e ricordi per Paola Egonu che per la prima volta tornerà al Pavesi da avversaria. L’opposto della Nazionale argento ai Mondiali ha infatti vissuto diversi anni nella struttura milanese dove è cresciuta con la maglia azzurrina partecipando al progetto federale Club Italia.

Le azzurrine dal canto loro avranno l’opportunità di confrontarsi con una formazione solida tra le cui fila militano campionesse del calibro di Piccinini, Chirichella ed Egonu, solo per citarne alcune. 

“Per noi il confronto con Novara sarà importantissimo, come è stato importante quello con Scandicci – sottolinea il tecnico federale Massimo Bellano -. La Igor è alla vigilia della Coppa Italia e dal punto di vista fisico e tattico è al meglio. Trovarle a ridosso del primo step importante della stagione significa che per noi si preannuncia un appuntamento difficile. All’andata in questo periodo giocavamo un po’ di più con loro, ora c’è qualche difficoltà in più, ma vedremo cosa riusciremo a tirare fuori dalla partita di domani”.

Di buon auspicio l’ultimo precedente: nella gara di andata del Campionato in corso le azzurrine sono riuscite a conquistare un punto (il primo dei due di questa stagione) imponendosi nei primi due parziali del match e tenendo testa alle avversarie anche in avvio di terza frazione.

Se da una parte il Club Italia CRAI sfrutterà la partita per continuare il percorso di crescita e di consolidamento del gioco, Novara dal canto suo vorrà riscattare la sconfitta subita con Conegliano nell’ultimo turno.

ARBITRI: Ubaldo Luciani e Alessandro Cerra.

Sostieni Volleyball.it