Coach Factor: De Giorgi inaugura la seconda stagione

MODENA – Si è aperta con un ospite d’eccezione la seconda stagione di Coach Factor (www.coachfactor.it): la nuova puntata (online dallo scorso giovedì) è infatti dedicata a Fefè De Giorgi, componente storico della “Generazione di fenomeni”, nonché tecnico della Lube, fresco vincitore della Champions League e recentemente eletto “Allenatore dell’anno” dalla Lega Volley.

De Giorgi, nel corso dell’intervista, ha spaziato su ogni fronte, dagli aspetti meramente tecnico-tattici, alle considerazioni sullo stato del nostro movimento, fino all’immancabile riflessione sul ruolo del palleggiatore, a lui molto caro.

Coach Factor è il primo podcast italiano per allenatori creato da allenatori, un’iniziativa ideata e diretta da François Salvagni (Head Coach del Mulhouse, già vincitore di una Coppa Cev con Urbino e di una Coppa Challenge con Bucarest) e Ciro Zoratti (attuale Direttore Tecnico di Orago, uno dei principali settori giovanili italiani), nel quale i principali tecnici italiani condividono la loro visione della pallavolo a 360°, dalla pianificazione della stagione alla struttura dell’allenamento, dagli specifici aspetti tecnici fino alla gestione della gara.

Il progetto vuole essere un ponte di raccordo tra gli ospiti e gli ascoltatori, al fine di mettere a disposizione di questi ultimi le conoscenze, i consigli e i segreti per migliorare il proprio lavoro. Da qui lo slogan: ascoltiamo i migliori, per essere migliori.

La prima stagione del podcast ha riscosso un successo inimmaginabile, grazie anche alla presenza di ospiti di primario livello mondiale: solo per fare alcuni nomi, Davide Mazzanti, Giovanni Guidetti e Massimo Barbolini per il settore femminile, Angelo Lorenzetti, Alberto Giuliani e Andrea Giani per il settore maschile, Luca Pieragnoli, Giuseppe Bosetti e Luca Cristofani per il settore giovanile.

Oltre alle tradizionali interviste, Coach Factor propone anche episodi speciali dedicati a svariate tematiche inerenti l’attività sportiva, dalla preparazione fisica all’alimentazione, dalla psicologia dello sport alla scoutizzazione delle gare.

Iscrivendosi al podcast (l’iscrizione è completamente gratuita), inoltre, è possibile ricevere svariati contenuti extra, alcuni davvero speciali, come i programmi di allenamento dei migliori allenatori del mondo, o i video con la sintesi delle sedute degli ospiti, o ancora le schede di preparazione alla gara redatti dagli scoutman delle nazionali giovanili.

Se il buongiorno si vede dal mattino, la nuova stagione di Coach Factor si preannuncia davvero esplosiva.

Salvagni e Zoratti non si sbilanciano sui contenuti, ma promettono l’arrivo di importanti novità, come ad esempio il coinvolgimento anche di ospiti stranieri.