Conegliano: Danesi, Fabris e De Gennaro in coro. “Novara non è questa, brave noi, ma saremo attente a gara 2”

L'esultanza di Fabris verso gara2:
L'esultanza di Fabris verso gara2: "Attenti a Novara"

NOVARA – L’Imoco Volley va a vincere 3-0 in casa dell’Igor Novara. Le voci dell’Imoco avanti 1-0 nella serie.

Anna Danesi, centrale: “Una gara che non ci aspettavamo nemmeno noi. Novara non è questa. Vediamo in gara2 ci sarà una Novara diversa”.

Samanta Fabris, opposto: “Oggi abbiamo fatto una bella gara, tutte insieme di squadra. Siamo su una buona strada, ma dobbiamo dimenticare questa partita perché questa non è la vera Novara, non era la loro giornata oggi, ci aspettiamo due gare molto più difficili a casa nostra. Sappiano che l’Igor può fare molto di più, ma anche noi possiamo fare in certi fondamentali ancora meglio: dove? in tutti, battuta dove io devo sbagliare un po’ meno, muro e difesa”.

Monica De Gennaro, libero: “Penso che abbiamo fatto una gran partita di squadra a livello di muro e difesa, sappiano quali sono i loro terminali d’attacco, sappiamo che non sono facili da fermare ma siamo sempre state lì attaccate alla partita. Siamo state molto brave a non permettere a Novara di trovare il giusto ritmo. Abbiano giocato ogni pallone, sappiano che è una finale scudetto e ogni pallone è importante e l’abbiamo dimostrato per quanto abbiamo fatto”.

“Sappiamo che sabato non sarà questa partita, Novara non è questa. Oggi c’è stato molto merito nostro, ma siamo pronte per le prossime due sfide. Le mie difese in posto 5? Questa sera me ne sono cadute un po’, ma la squadra intera in difesa ha dato tanto, questa sera eravamo molto attente”

 

Sostieni Volleyball.it