Conegliano: E’ già tutto esaurito per la sfida di domenica con Novara

Sylla ed Egonu, il sorriso dell'Imoco

CONEGLIANO – Dopo la domenica scorsa con i 4000 presenti nella partita con il fanalino di coda Caserta, altra grande dimostrazione di passione e partecipazione da parte del pubblico del Palaverde. che ha letteralmente “bruciato” in prevendita i 5.344 biglietti disponibili per il big match di questa domenica 16 febbraio alle 17-00 con l’Igor Gorgonzola Novara, rivale di tante finali in Italia e in Europa negli ultimi anni. Pertanto da ieri è chiusa la prevendita e domenica alle 15.30 le casse verranno aperte solo per il ritiro delle prenotazioni e degli accrediti.

Imoco Volley oggi in viaggio, destinazione Lombardia, per preparare il match di domani, mercoledì, alle 20.30 al Pala Agnelli di Bergamo contro la Zanetti Bergamo. Squadra al
 completo per coach Santarelli che potrà contare su tutta la rosa a disposizione. 

“Affrontiamo una squadra che dopo il cambio di allenatore ha trovato un ottimo equilibrio di gioco e sta oliando bene i nuovi meccanismi Bergamo ha tutte le carte in regola per entrare nelle otto che faranno i playoff, ha elementi importanti sia tra le italiane che tra le straniere, giocatrici di alto livello che possono impensierire chiunque. – commenta Santarelli – L’ultima vittoria dell’altro giorno con Casalmaggiore certamente avrà portato entusiasmo e voglia di proseguire il buon momento anche domani contro di noi, ma anche noi siamo in un periodo positivo e vogliamo dare continuità con un’altra bella partita. Giocando tre volte alla settimana abbiamo poco tempo per allenarci, ma fortunatamente in questo periodo dove non abbiamo impegni decisivi a breve termine possiamo utilizzare anche le partite ufficiali per provare cose nuove e gestire la crescita della squadra in maniera oculata”.

PRECEDENTI: All’andata l’Imoco vinse al Palaverde per 3-0. In totale 18 sfide nella storia tra i due club con 14 successi gialloblù e 4 delle orobiche.

ARBITRI: per la quinta giornata del girone di ritorno a Bergamo arbitreranno l’incontro Pozzato e Mattei

 

Sostieni Volleyball.it