Conegliano: Vigilia da finale scudetto. Sfida a Novara, alla avversaria di sempre

1398
Novara - Conegliano, sabato sarà big match

CONEGLIANO – Dopo un anno di stop per la pandemia, tornano le finali scudetto per il volley femminile e l’Imoco Volley giocherà domani gara1 con la classica avversaria dell’Igor Novara. E’ la terza finale consecutiva tra Conegliano e Novara dopo le due giocate nel 2018 e 2019, vinte entrambe dalle Pantere. In questa stagione già 5 precedenti tra le due squadre, con 5 vittorie dell’Imoco Volley, 2 in regular season, 2 in semifinale di Champions, e nella finale di Coppa Italia a Rimini vinta 3-1.  La sfida tra Conegliano e Novara è una “classica” degli ultimi anni quando ci si gioca i grandi trofei: 2 Finali Scudetto, 1 finale di Champions, 3 finali di Coppa Italia, 3 finali di Supercoppa. In totale 36 precedenti con 25 vittorie Imoco e 11 dell’Igor. Novara è l’avversaria più ricorrente nella storia di Imoco Volley.
In assoluto finora la striscia di vittorie consecutive dell’Imoco conta 61 successi in fila.

PROGRAMMA FINALE SCUDETTO
Gara1 Sabato 17 aprile ore 20.30 al Palaverde
Imoco Conegliano – Igor Gorgonzola Novara
Arbitri: Sobrero e Piana (stand by Papadopol)

Gara2  Martedì 20 aprile ore 20.30 al PalaIgor 
Igor Gorgonzola Novara – Imoco Conegliano

Eventuale Gara3 Sabato 24 aprile ore 20.30 al Palaverde
Imoco Conegliano – Igor Gorgonzola Novara

Esordienti e Veterane: prima finale scudetto in carriera per le Pantere Fahr, Gicquel, Gennari, Caravello, Butigan, Adams e Omoruyi. Prima finale con la maglia di Conegliano per Paola Egonu (2 giocate con Novara), Sylla ne ha giocata una con l’Imoco nel 2019, “veterane” invece Wolosz a quota 3 (2 con Conegliano, 1 con Busto), Hill a 3 (due con Conegliano, una con Novara), De Kruijf (3, 2 con Conegliano, 1 con Piacenza), Folie (2), Wolosz (2), De Gennaro (2)

 

Sostieni Volleyball.it