Coni: Velasco sulla ricerca del Politecnico. “Pallavolo primo sport per pericolosità di contagio? Ridicolo, sono indignato”

9293
Julio Velasco
Julio Velasco

MODENA – La lettura dello studio del Politecnico di Torino ha fatto sobbalzare Julio Velasco dal divano. “Sono veramente stupito di come un’Università seria possa avere concepito un’analisi come questa. Ora, definire la pallavolo come lo sport più pericoloso fra tutti quelli considerati, in tema di contagio Covid-19, anche più di sport di contatto o addirittura di combattimento, mi ha asciato letteralmente stupefatto” ha detto in una intervista alla Gazzetta dello Sport a Gian Luca Pasini. Ribattendo “Anzi sono letteralmente indignato”.

Indignato anche per come questo rapporto “non abbia suscitato alcuna reazione in ambiente sportivo dopo la sua pubblicazione” 

Sulle riaperture allo sport: “Mi auguro che non venga considerato  questo lavoro – con paragoni ridicoli e vergognosi – per prendere decisioni di questo tipo”.
Velasco non chiede sconti “Tornerò in palestra quando mi diranno che sarà possibile” ma “non posso accettare certe valutazioni”

Sostieni Volleyball.it