Andrea Giuliani, Palleggiatore Sampress: “Con Bari ci vorrà una grande Nova Volley”

    LORETO – Reduce dal successo al tiebreaj di Pineto, terzo sorriso consecutivo, la Sampress Nova Volley si prepara all’impegno di domenica prossima, ospitando al Palaserenelli alle ore 17 la M2G Bari. La partita ha i contorni molto ben delineati del big match della 23’ giornata perché, a 3 turni dal termine della regular season, la corsa ad un posto nei playoff e più che mai serrata.

    “Chi sbaglia è fuori – dice Giuliani – tra i protagonisti nel successo al tie-break a Pineto – perché il margine per rimediare ormai è ridottissimo. A Pineto abbiamo vinto una grande partita ma sarà stata tutto inutile se con Bari non riusciremo a fare una grande prestazione portando a casa i tre punti”.

    Dietro alla ormai imprendibile Gibam Fano, c’è San Giustino a 44 punti che però nel turno dopo Pasqua riposerà. A 43 punti c’è la M2G Bari avversario di giornata e a 41 la Sampress Nova Volley.

    “Siamo usciti da un periodo molto difficile di involuzione sia mentale che nel gioco. A Pineto, sotto 2-1 abbiamo dimostrato qualità e carattere vincendo un match difficile che ci ha dato tanta fiducia. Siamo molto carichi e contro Bari daremo battaglia”. Dopo la pausa pasquale la Sampress avrà il derby ad Ancona contro la Bontempi di coach Giombini per chiudere poi a San Giustino.

    Per Giuliani, al primo anno in neroverde, ai playoff si arriva “solo pensando ad un match alla volta. E’ inutile fare calcoli. Se non vinciamo con Bari siamo fuori dalla lotta playoff ma davanti al nostro pubblico che mi auguro sia caldo e numeroso come al solito, daremo il massimo e proveremo a bissare il successo dell’andata così da superarli in classifica”.

     

    Sostieni Volleyball.it