B M, coach Raho: “Bene riprendere il 23 gennaio, con una formula interessante”

    162

    Il tecnico della WiMORE Energy Volley Parma commenta la nuova struttura del campionato di Serie B: “Per noi importantissima la prima fase, dovremo alzare da subito l’asticella”

    Nelle scorse ore il Consiglio Federale ha deliberato la nuova struttura dei campionati nazionali di Serie B, a cui partecipa anche la WiMORE Energy Volley Parma che nel girone E1 della prima fase affronterà Canottieri Ongina, Ama San Martino, Moma Anderlini, Modena Volley e Stadium Mirandola. Il coach Alberto Raho è già proiettato sui primi impegni della stagione che inizierà il 23 gennaio 2021. “Per noi sarà importantissima la prima fase, siamo stati inseriti in un gironcino di ferro e dovremo alzare fin da subito l’asticella del nostro impegno“.

    Ma ora è possibile pianificare l’attività nel medio-lungo periodo. “Riteniamo un bel segnale la ripresa fissata il 23 gennaio -prosegue Raho– siamo contenti di come si sta muovendo la Fipav, a cui esprimiamo tutto l’appoggio, per salvaguardare la stagione: ci interessava conoscere la nuova formula che approvo in pieno perché il nostro compito è di programmare affinchè la squadra sia pronta nei termini dettati da chi decide la struttura dei campionati. Adesso possiamo metterci nuovamente al lavoro, non ci disturbano i frequenti cambi di programmazione in quanto siamo chiamati a gestire al meglio anche gli imprevisti. Dobbiamo essere bravi noi dello staff tecnico, e il discorso vale per tutte le società dalla Serie B in giù, ad adattarci a quelli che sono i tempi dei campionati”.

    Sostieni Volleyball.it