B M.: Grassano: “Vogliamo continuare sulla scia positiva”

    63

    Il capitano e schiacciatore della WiMORE Energy Parma pensa al big match di sabato con la capolista Stadium Mirandola che chiuderà la prima fase. “Possiamo migliorare ancora”

    E’ la settimana più lunga per la WiMORE Energy Parma che sabato pomeriggio alle 18 ospiterà al PalaRaschi la capolista Stadium Mirandola nel recupero della nona giornata del girone E1 del campionato nazionale di Serie B. La situazione è fluida e dall’esito del big match dipenderanno i piazzamenti al termine della prima fase e la conseguente griglia dei play-off al via dal prossimo 12 maggio: la squadra di coach Cavallini, che finora ha raccolto tre vittorie in altrettante partite, occupa, al momento, il secondo posto a pari merito con Canottieri Ongina ma è obbligata a fare almeno un punto per mantenere l’attuale posizione che garantirebbe il vantaggio del fattore campo nel ritorno del primo turno a eliminazione diretta. Il successo su Anderlini, seppur sofferto, ha dato ulteriore slancio e fiducia allo schiacciatore e capitano Michele Grassano, già proiettato alla rivincita contro Mirandola che all’andata si impose per 3-0 e questa sera a Modena può matematicamente chiudere i conti in chiave primato. “Sarà importante per noi qualunque sia il risultato di Mirandola nel recupero con Modena per continuare sulla scia positiva. Stiamo cercando di migliorare il nostro gioco e penso che i risultati lo abbiano confermato nelle ultime partite. Quindi, a parte i punti in palio, è importante, soprattutto, per il nostro gioco”.

    Quali sono gli aspetti positivi e quelli negativi emersi con Anderlini?

    “In generale penso che siamo migliorati dal punto di vista del gioco complessivo, abbiamo ancora dei momenti down dove ci spegniamo in alcuni frangenti però poi riusciamo a recuperare il risultato come successo nel secondo set alla fine perso ai vantaggi”.

    Di cosa ci sarà bisogno anche in previsione play-off?

    “Di tutto, serviranno tutti i giocatori, la forma fisica, il gioco e l’intesa tra i vari ruoli. Ogni dettaglio nei play-off è importante”.

    Come valuti finora la tua stagione?

    “Non mi piace stilare bilanci a livello personale, soprattutto, adesso che la stagione è ancora in corso e non è finita. Credo che il mio bilancio vada di pari passo con il risultato finale della squadra”.

    INTERVISTA MICHELE GRASSANO (SCHIACCIATORE WiMORE ENERGY PARMA)

    Sostieni Volleyball.it