B M, Levoni: “Buone impressioni, c’è voglia di lavorare”

    76

    Il nuovo coach della WiMORE Energy Parma soddisfatto dei primi giorni di preparazione della squadra gialloblù che per il secondo anno parteciperà al campionato di Serie B

    E’ iniziata lunedì al PalaRaschi la preparazione della WiMORE Energy Parma che per il secondo anno parteciperà al campionato nazionale di Serie B maschile. Tanti i volti nuovi a disposizione del neo tecnico Stefano Levoni e del suo vice Marcello Mattioli, tra i confermati della scorsa stagione assieme a Colangelo e Smalaj: da Boschi a Bartoli passando per Cuda, Codeluppi, Maletti, Bussolari, Andreini, Muroni, Ferraguti, Gentile oltre ai giovani Barbieri e Schivazappa, promossi in pianta stabile in prima squadra, la rosa è stata profondamente rinnovata ma si candida a recitare ancora un ruolo da protagonista nel girone E al via il prossimo 16 ottobre. In attesa dei primi test sul campo, è prevista una settimana completa di cinque allenamenti fino al venerdì, inframezzati da due sedute pesi al Training Center del Maestro Adriano Guareschi che curerà la preparazione atletica con Marco Biacchi, già presente all’interno dello staff. Guidato da Levoni, autore di cinque promozioni in carriera, che ha sposato l’ambizioso progetto di Parma. “Le impressioni sono buone anche se si parla veramente di primissime impressioni perché abbiamo fatto appena due sedute d’allenamento. Comunque la voglia di lavorare c’è e questo è quello che conta”.

    Come sarà impostato il lavoro in preseason? “Ci alleneremo tutti i giorni, dal lunedì al venerdì, più due sedute in sala pesi con i preparatori fino a quando non cominceremo a fare le amichevoli anche di sabato dando ovviamente un giorno di riposo durante la settimana”.

    Quali saranno le rivali più attrezzate del girone E? “Partirei da Forlì che lo scorso anno aveva vinto il proprio girone poi Mirandola che è una squadra storica e sempre ben attrezzata e metterei anche Viadana”.

    Quanto sarà importante lo staff al suo fianco? “Sono molto contento perché oltre a Mattioli, confermato dalla passata stagione nelle vesti di secondo allenatore, ho riunito diversi collaboratori e amici del periodo di Campegine”.

    WiMORE ENERGY PARMA – SERIE B 2021/22
    ROSA
    Palleggiatori: Federico Boschi (1987, Ama San Martino), Edoardo Colangelo (2001, confermato)
    Opposti: Alessandro Bartoli (1989, Canottieri Ongina), Luca Muroni (1999, Opem Audax Parma)
    Schiacciatori: Daniel Codeluppi (1983, E’Più Viadana), Juan José Cuda (1987, Delta Group Rico Carni Porto Viro), Fabrizio Ferraguti (1995, Opem Audax Parma), Marco Maletti (1998, Ama San Martino)
    Centrali: Manuel Bussolari (1999, Vbc Synergy Mondovì), Iacopo Gentile (1990, Akomag Busseto Volley), Vittorio Schivazappa (2003, confermato), Leon Smalaj (1998, confermato),
    Liberi: Andrea Andreini (1997, Kemas Lamipel Santa Croce), Matteo Barbieri (2002, confermato)

    STAFF TECNICO (in aggiornamento)
    Allenatore: Stefano Levoni
    Secondo Allenatore: Marcello Mattioli
    Scoutman: Massimo Civillini
    Preparatori Atletici: Marco Biacchi, Adriano Guareschi

    STAFF DIRIGENZIALE
    General Manager: Manuel Civa
    Direttore Sportivo: Alessandro Grossi
    Team Manager: Andrea Cagnin
    Magazziniere: Roberto Fava
    Addetto Stampa: Marco Bernardini
    Social Media Manager: Chiara McKay

    INTERVISTA STEFANO LEVONI (HEAD COACH WiMORE ENERGY PARMA)

     

    Sostieni Volleyball.it