B M.: Sampress Nova Volley – Bluitaly Pineto 1-3

    116

    SAMPRESS NOVA VOLLEY – BLUITALY PINETO 1-3
    SAMPRESS NOVA VOLLEY
    : Carletti ne, Alessandrini 0, Giuliani 2, Stoico 9, Orazi 2, Torregiani 22, Ferri ne, Scuffia ne, Massaccesi 0, Spescha 19, Nobili 8, Leoni (L1), Dignani (L2). All. Giannini
    BLUITALY PINETO: Catone 1, Ridolfi 0, Ntotila 0, Fortuna, Porcinari 13, Picardo 5, Mancini, Chessa, Bulfon 22, Di Meo 18, Evangelista 0, Matricardi, Tiraboschi (L2), Hoxha 3, Paolucci, Cacchiareli (L)
    PUNTI: 25-20; 23-25; 22-25; 22-25
    ARBITRI: Cruccolini e Villano

    LORETO – Dopo Fano anche Pineto passa al Palaserenelli per 1-3 e per la Sampress è il 2’ semaforo rosso in uno scontro diretto. Squadra rimaneggiata con Scuffia ai box per problemi muscolari e Marco Massaccesi rientrato dopo un mese e mezzo, la Sampress è partita forte allungando nel 1’ set dopo un’iniziale fase di studio. Il 25-20 lo mette a terra Andrea Giuiani. Sul prosieguo del match, si va punto a punto. Loreto sale 14-13 ma sul 17-18 è Giannini a fermare il gioco. La Sampress ci mette qualche errore in attacco e cala in battuta.

    La BlueItaly chiude 23-25 con Di Meo. Sull’onda positiva anche nel 3’ set Pineto tiene la testa avanti. Giannini inserisce Marco Massaccesi al rientro dopo un mese e mezzo per Orazi sul 14-17 ma la mossa non è decisiva e Pineto non si guarda più indietro chiudendo 22-25. Nel 4’ l’andamento è simili e. Pineto davanti e Loreto a contatto e di nuovo avanti sul 13-12. La Sampress ci prova tenendo alti i giri in difesa ed abbassando il numero degli errori ma Pineto con Di Meo e Bulfon chiude in match in 4 set. Per la Sampress alla ripresa, sabato 5 gennaio ci sarà la trasferta di Bari. La rincorsa ai playoff per la squadra di coach Giannini prosegue.

    Sostieni Volleyball.it