B M.: Sampress Nova Volley – Diesse Lucera 3-1

    SAMPRESS NOVA VOLLEY – DIESSE LUCERA 3-1 (25-13; 22-25; 25-21; 25-23)
    SAMPRESS NOVA VOLLEY: Giuliani 5, Stoico 6, Orazi, Torregiani, Alessandrini 16, Ferri, Scuffia 24, Spescha, Nobili 13, Dignani, Massaccesi 7, Leoni (L). All. Giannini
    DIESSE LUCERA: Diana 5, Pisano 5, Calitri (L), Beghelli 11, Ritacco 10, De Martino, Ricci (L), Baccari, Di Molfetta, Barbaro Antonetti 10, Perilli 6, Corgnale, Marcone 5. All. Furno
    ARBITRI: Galteri e Giulietti di Perugia

    LORETO – Si chiude la serie nera della Sampress che torna al successo rilanciandosi in classifica e confermandosi iscritta alla lotta playoff.

    Senza Spescha acciaccato, coach Giannini ha trovato un grande Thomas Alessandrini (nella foto) autore di 16 punti con il 75% in attacco e Scuffia, miglior marcatore del match con 24 punti.

    Primo set dominato dai ragazzi di casa poi partita vera con Lucera a caccia di punti pesanti per la propria deficitaria classifica.

    Il 2° set lo vincono gli ospiti grazie alla crescita della qualità del proprio servizio. Nei successivi la Sampress ha tenuto sempre la testa avanti avviandosi al successo e scrollandosi di dosso tanti dubbi che inevitabilmente erano affiorati in queste settimane.

    La festa a fine partita conferma che il match era molto sentito e considerato fondamentale per il prosieguo del campionato di una squadra che ha dimostrato di avere ancora una volta valori tecnici e caratteriali importanti. Sabato a Monteluce l’obiettivo è ritrovare continuità di risultati.

    Sostieni Volleyball.it