B1 F.: Di Carli Altino – Eurosped Numanablu Conero Planet Ancona 3-0

    DI CARLO ALTINO – EUROSPED NUMANABLU CONERO PLANET ANCONA 3-0 (25-20 25-7 25-20)
    DI CARLO ALTINO; Russo, Spagnoli, Lovecchio, Cipriani, Panucci, Scudieri, Ricci, Montecchiarini, Orazi, Vanni, Lorenzini (L).All. Di Rocco
    EUROSPED NUMANABLU CONERO PLANET ANCONA: Da Col, Alessandrini, Penna, Marcelletti, Giuliodori, Canonico, Rapisarda, Brutti (L1), Giombini, Vescovi, Malatesta, Perissinotti (L2). All. Bacaloni
    ARBITRI: Azzolina e Gasparrini

    PESCARA – Senza Bellucci e Barzetti indisponibili, l’Eurosped NumanaBlu non ha avuto scampo sul campo dell’Altino. Primo set equilibrato perso nel finale per alcune ingenuità, secondo set senza storia mentre nel 3’ la squadra di Bacaloni era avanti per per 17-11 prima di subire un parziale di 14-3 che hanno deciso il set ed il match. Coach Bacaloni, vista l’emergenza ha schierato Brutti (nella foto) come libero sia in fase break che cambio palla schierando Nicol Giombini titolare. Nel corso dell’incontro spazio anche per Marcelletti e Vescovi in campo per Rapisarda e Canonico.

    Prossimo turno ultima d’andata in casa contro la Moncaro Moie, crocevia fondamentale per la salvezza. I tre punti nel derby saranno fondamentali per alimentare le speranze di rimanere nella categoria.

     

    Sostieni Volleyball.it