B1 F.: Eurosped Numanablu Conero Planet Ancona – Di Carli Altino 0-3

    89

    EUROSPED NUMANABLU CONERO PLANET ANCONA – DI CARLO ALTINO 0-3 (22-25 19-25 11-25)
    EUROSPED NUMANABLU CONERO PLANET ANCONA: Alessandrini 3, Penna 5, Marcelletti 3, Giuliodori 5, Canonico 4, Rapisarda 2, Bellucci, Brutti (L), Giombini 7, Vescovi, Malatesta 2 Pettinari 1. All. Bacaloni.
    DI CARLO ALTINO; Russo 5, Spagnoli 3, Lovecchio, Cipriani, Panucci 17, Scudieri 3, Ricci, Montecchiarini 8, Orazi 5, Vanni, Lorenzini (L). All. Di Rocco
    ARBITRI: Ubaldi e Natalini

    ANCONA – Le motivazioni e la qualità del roster hanno fatto la differenza ma al Palasabbatini si è vista una bella partita tra Eurosped Conero e Di Carlo Altino per almeno due set, ultimo match interno della stagione della squadra dorica in B1.

    Coach Bacaloni è partito con il sestetto più esperto con Rapisarda, Alessandrini, Giuliodori, Pettinari, Giombini, Penna e Brutti. Poi dal secondo set spazio alla linea verde con Marcelletti, Malatesta e Canonico. Il match è equilibrato dall’avvio. Si arriva al 19-19 con l’ace di Valentina Pettinari, primo punto stagionale per lei, ma Altino non è in vena di regali e Vanni chiude 22-25.

    Nel 2° set il muro ospite sale in cattedra e la squadra abruzzese vola prima sul 4-7 per poi certificare la fuga su 9-17. Bacaloni ferma il gioco ma l’attacco out di Malatesta chiude 19-25.

    Nel 3° set non c’è quasi più partita e si chiude sul 11-25 senza acuti della squadra di casa. Sabato si chiude a Moie nel derby. 

     

    Sostieni Volleyball.it