B1f. B: Guido Marangi promuove la prima settimana di lavoro della Chromavis Abo

    44
    Nella foto di Francesco Jacini, Guido Marangi, vice allenatore della Chromavis Abo

    OFFANENGO – Si è conclusa nella serata di venerdì la prima settimana di preparazione della Chromavis Abo, formazione cremasca di B1 femminile inserita nel girone B. Dopo il ritrovo di domenica scorsa, a partire da lunedì Porzio e compagne hanno iniziato gli allenamenti tra sedute in palestra pesi e altre di tecnica, suddivise tra sabbia e rettangolo di gioco del PalaCoim.

    A tracciare il primo bilancio è Guido Marangi, tecnico perugino vice di coach Dino Guadalupi. “Abbiamo trovato  – spiega Marangi, al secondo anno di lavoro a Offanengo – le ragazze con una condizione decisamente buona, sopra le aspettative visto che venivamo da una sosta lunghissima a causa del lockdown. A livello tecnico abbiamo visto ancora poco, anche perché la prima parte della preparazione è incentrata soprattutto sul ricondizionamento delle atlete”. Quindi aggiunge. “Nella seconda settimana proseguiremo il nostro percorso di preparazione iniziando ad aumentare un po’ i carichi in sala pesi e sul campo attraverso le esercitazioni. L’obiettivo, comunque, è quello di avere una crescita lineare, cercando di evitare i sovraccarichi che poi portano alle interruzioni del lavoro”. Infine, una prima impressione sul nuovo gruppo. “L’atteggiamento è molto buono, le ragazze sono molto meticolose e propositive e questo è un aspetto che mi ha colpito in questi primi giorni di lavoro insieme”.

    Sostieni Volleyball.it