B1f: La Chromavis Abo completa il reparto-liberi con Camilla Riccardi

    65
    Nella foto di Alessandro Soragna, il libero Camilla Riccardi (Chromavis Abo)

    OFFANENGO Una conferma nel ruolo per una seconda linea all’insegna della linea verde. Nel reparto liberi, in vista del prossimo campionato di B1 femminile, la Chromavis Abo vedrà nuovamente difendere i colori neroverdi la bresciana Camilla Riccardi, classe 2000 di Orzinuovi e al terzo anno (il secondo consecutivo) in forza a Offanengo. In seconda linea, Camilla affiancherà un’altra giovanissima, Angelica Colombetti (2002), prodotto del vivaio del presidente Pasquale Zaniboni.

    “Già il fatto – racconta Camilla – di esser stata ricontattata in vista della prossima stagione mi ha fatto molto piacere e sono felice di questo. Inoltre, mi è stata prospettata un’opportunità del genere e ho detto subito sì, sposando in pieno questo progetto. Non solo perché a Offanengo mi trovo benissimo fin dall’inizio, anche a livello di squadra. Quest’anno avrò il vantaggio di conoscere già gli allenatori (coach Dino Guadalupi e il suo vice Guido Marangi): mi piacciono molto come lavorano  perché curano tantol’aspetto tecnico e questo è un punto a favore per me in questa opportunità che mi è stata offerta dalla società. Mi potranno aiutare nel salto di qualità che mi sono proposta di fare quest’anno. Sta nascendo una  bella squadra e cercheremo di fare il nostro meglio”.

    “Dopo aver compiuto la scelta – spiega il direttore sportivo della Chromavis Abo, Stefano Condina – di promuovere in prima squadra Angelica Colombetti, ragazza del nostro vivaio, nel ruolo di libero abbiamo deciso di  offrire una chance di crescita anche a Camilla, che negli anni trascorsi a Offanengo ha dimostrato grande grinta e determinazione”.

    IL PUNTO SULLA NUOVA CHROMAVIS ABO – Camilla Riccardi è la settima pedina dello scacchiere della prima squadra di Offanengo e completa il reparto dei liberi insieme ad Angelica Colombetti. Per il resto, work in progress negli altri reparti: in quello laterale, conferma in posto quattro per capitan Noemi Porzio e arrivi di Giulia Visintini (opposto) e Camilla Cornelli (banda). Al centro, nuovamente neroverde Monica Rettani e prima stagione a Offanengo per Livia Tresoldi.

    Sostieni Volleyball.it