B1f.: La Chromavis Abo ha ancora il suo capitano: confermata Noemi Porzio

    16
    Nella foto di Alessandro Soragna, Noemi Porzio, capitano della Chromavis Abo

    OFFANENGO – Molto più che una pedina di esperienza dello scacchiere neroverde. Un capitano, una colonna, un simbolo in campo di una squadra che in questi anni ha sempre lottato al vertice del campionato di B1 femminile. Per il quarto anno consecutivo, Noemi Porzio indosserà la maglia della Chromavis Abo, con la schiacciatrice novarese classe 1984 che ha sempre abbinato il suo nome a quello di Offanengo quando la compagine cremasca ha militato in terza serie nazionale. Così sarà anche nella prossima stagione, con Noemi che rappresenterà nuovamente un caposaldo della rosa affidata al confermato coach Dino Guadalupi.

    “Porzio – spiega il ds della Chromavis Abo, Stefano Condina – è ormai un’istituzione a Offanengo: è più facile cambiare direttore sportivo che capitano. Per noi è una giocatrice importante in campo e fuori, un esempio per tante ragazze del nostro settore giovanile. In queste stagioni il suo rendimento è stato costante e positivo e sono sicuro che farà bene anche nel nostro nuovo progetto dove inevitabilmente con un organico notevolmente ringiovanito saranno fondamentali la sua esperienza e il suo attaccamento alla maglia”.

    L’annuncio della conferma del capitano è arrivato in un giorno speciale: quello del suo compleanno. “E’ la ciliegina sulla torta – racconta Noemi – non poteva esserci regalo migliore per me, sono contentissima, anche perché per me il compleanno è un bellissimo giorno che mi piace ricordare, quindi sono molto felice”. Quindi aggiunge. “C’è il bisogno di ritornare in campo, siamo ferme da tantissimo tempo e personalmente necessito di tornare al PalaCoim e ricominciare gli allenamenti e la mia vita da pallavolista: non vedo l’ora. Per me è naturale rimanere a Offanengo, che sento come casa mia: sono diventata e mi sento offanenghese e non c’è cosa più bella di giocare per il proprio paese. Ci aspetterà un ricominciare diverso dalle scorse stagioni, con un sapore di rinascita: sono molto curiosa di ripartire con questo nuovo progetto”.

    IL PUNTO SULLA NUOVA CHROMAVIS ABO – La conferma del capitano Noemi Porzio rappresenta il sesto tassello della nuova rosa di Offanengo; nel reparto laterale, si aggiunge a due volti nuovi, quelli dell’opposta Giulia Visintini e dell’altra schiacciatrice Camilla Cornelli. Mix tra conferme e novità al centro con Livia Tresoldi (dal Don Colleoni) e Monica Rettani, mentre nel ruolo di libero è stata annunciata Angelica Colombetti, promossa dal vivaio societario.

    Sostieni Volleyball.it