B1f: Sofia Moretto alla Termoforgia Moviter Castelbellino

    CASTELBELLINO – Arriva da Torino il nuovo “acuto di mercato” targato Termoforgia Moviter Castelbellino. La Società annuncia infatti, con grande soddisfazione, di aver ingaggiato per la stagione 2019/2020 la giovane, ma dal curriculum già straordinario, Sofia Moretto.

    Mancina, classe 1995 per 181 cm di potenza, Sofia ricoprirà il ruolo di opposta,  in diagonale quindi con la regista Giordano. In costante crescita, Moretto si è distinta nelle passate stagioni per la sua tecnica, la grinta e la costanza di un rendimento che l’ha portata, fra le altre cose, ad essere top scorer della Final Four di Coppa Italia di Serie B1 la passata stagione con la maglia della Futura Volley Busto Arsizio.

    Sofia Moretto e Gianfranco Amburgo

    Nella sua carriera due promozioni in Serie A, tanti anni di B1 fra Settimo Torinese, Asti, Brescia e Chieri, le 2 stagioni in A2 e, nello scorso anno, la gloriosa stagione alla Futura Volley Giovani Busto Arsizio con la quale ha compiuto la doppietta “Promozione-Coppa Italia”.

    Queste le sue prime parole da neo giocatrice del Castelbellino: “Sono molto contenta di essere qui, sono stata accolta in modo super caloroso da questa società così ambiziosa e che ha tanta voglia di ottenere risultati positivi. E’ il primo anno in cui sono molto lontana da casa, ma la cosa non mi spaventa anzi, è uno stimolo in più. Oltretutto mi dicono tutti che nella Marche si sta molto bene e ho potuto constatare già da oggi la grande ospitalità di tutte le persone di qua. Ho scelto di far parte di questo gruppo perché la società ha le idee chiare ed è ambiziosa, il progetto è serio, l’allenatore è di grande livello e il roster che si sta costruendo mi piace particolarmente.”

    Sostieni Volleyball.it