B1f.: Una giovane palleggiatrice per la Chromavis Abo: Elena Maria Cicoria (2002)

    Nella foto, Elena Maria Cicoria

    OFFANENGO – Una giovanissima palleggiatrice che ha scelto Offanengo per maturare esperienza ad alti livelli, compiendo un salto in avanti notevole a livello di categoria. Il roster della Chromavis Abo (formazione cremasca militante in B1 femminile) si arricchisce del terzo tassello, rappresentato da Elena Maria Cicoria, abruzzese classe 2002 proveniente dalla Cdp Fenice Pallavolo, realtà romana dove nella scorsa stagione ha disputato i campionati di serie D e Under 18.

    Nata il 23 maggio 2002 a Chieti,  Elena Maria è originaria di Montesilvano (Pescara) e si è avvicinata alla pallavolo all’età di 13 anni nell’Antoniana Volley, prima di approdare a Chieti nella Teate Volley, disputando i campionati di under 16, under 18, serie D e Prima divisione femminile. Poi l’esperienza nella capitale, “che mi ha permesso – racconta la giocatrice – di migliorare molto grazie a una allenatrice come Simonetta Avalle. Ora il mio procuratore (Guido Caccamo) mi ha prospettato questa opportunità e tra le varie possibilità ho scelto Offanengo, perché mi piace molto l’obiettivo che ha questa società. Mi hanno consigliato coach Dino Guadalupi, che tra l’altro ha allenato anche Isabella Di Iulio, ora in A1 e che conosco. In questa annata spero di imparare molto, crescere e al contempo divertirmi. Ho iniziato da opposta, poi sono passata palleggiatrice, un ruolo che mi piace, sicuramente tra i più difficili e che ha la responsabilità di guidare la squadra.  Sono mancina e i miei modelli in regia sono Orro e Malinov: quando posso, le guardo sempre volentieri in televisione”.  Tra gli hobby, correre nel tempo libero, mentre a scuola proseguirà gli studi al liceo linguistico.

    “Elena – afferma il direttore sportivo della Chromavis Abo, Stefano Condina – è una ragazza talentuosa, giovane ed estremamente motivata. Crediamo molto in lei e siamo convinti possa crescere ed essere parte integrante della squadra, oltre a giocare nell’under 18 competitiva che il responsabile tecnico Giorgio Riccardi, coadiuvato dal responsabile organizzativo Claudio Valdameri, sta allestendo. Lo staff tecnico della prima squadra, inoltre, è una garanzia per una giovane che vuole e deve crescere”.

    L’arrivo di Elena Maria Cicoria si aggiunge ad altri due giovani talenti: la confermata laterale Virginia Marchesi (classe 2001) e il libero Camilla Riccardi (2000), di ritorno a Offanengo dopo l’esperienza a Ospitaletto.

    Sostieni Volleyball.it