GIR: E: Sampress Nova Volley Loreto – Pol. CLT Terni 3-0

    SAMPRESS NOVA VOLLEY LORETO: Caciorgna 0, Pasquali 0, Cremascoli 3, Stoico 2, Torregiani 12, Alessandrini9 , Palazzesi 3, Carletti (L2), Ferri 0, Dignani (L), Spescha ne, Mazzanti 11, Nobili 12. All. Giannini
    POL. CLT TERNI: Giustin 10, Trappetti, Carotenuto, Diamanti, Spalazzi 6, Grilli 2, Faba 3, Lupi (L), Stambuco 1, Fratini 1, Martellotti , Campana6 , Martinelli. All. Caporusso.
    PUNTEGGIO: 25-21; 25-14 ; 25-16
    ARBITRI: Albergamo di Pesaro e Avanzolini di Cattolica

    LORETO – Sotto gli occhi di coach Alberto Giuliani, argento agli Europei con la sua Slovenia, la Sampress Nova Volley Loreto infila il 3° successo consecutivo ed agguanta la vetta della classifica in coabitazione con Ancona e Osimo. Coach Giannini ritrova Alessandrini titolare dando un’occasione a Mazzanti e Torregiani. Il match è tutto dalla parte della squadra di Giannini che punge al servizio realizzando 8 aces, certificando l’ottima prestazione con ottime percentuali sia in attacco che in ricezione.

    Partenza forte di Loreto con Mazzanti che schianta il primo tempo e ferma a muro Faba e Alessandrini subito caldo con 2 su 2 in attacco. Sul 5-1 la panchina di Terni ferma subito il gioco. Cremascoli innesca bene i suoi attaccanti e la Sampress mantiene il vantaggio. Sul servizio di Nobili, la ricezione ospite va in difficoltà. Torregiani mura Campana per il 15-9 che poi allunga ancora col servizio vincente per il 18-10. Giannini gioca il doppio cambio con Ferri e Palazzesi in campo. Giustini annulla il 1° set point col mani out, ma Faba mette out il servizio chiudendo 25-21.

    Nel 2° set Terni parte meglio (5-2) ma la Sampress ricuce e sorpassa con Alessandrini al servizio e poi in pipe (9-7). Mazzanti a muro è sempre presente e sul 13-10 coach Caporusso ferma il gioco. Loreto c’è e sul muro-difesa lavora benissimo con Torregiani autore di 2 muri consecutivi. L’ace di Paco Nobili scava ulteriormente il solco con 2 aces in fila. Sul 20-11 coach Giannini inserisce Carletti per Dignani. La Sampress chiude il set con la pipe di Nobili sul 25-14.

    Il 3° set è subito segnato dal turno al servizio di Cremascoli che porta la sua Sampress sul 6-1. Spalazzi prova a riportare sotto gli ospiti (9-6). Caciorgna entra per Alessandrini ma è ancora il servizio del palleggiatore di Loreto ad allargare la forbice (18-9). Pasquali rileva Stoico e anche Palazzesi trova il campo per Torregiani timbrando il match point che chiude la contesa.

    Sostieni Volleyball.it