La prima vittoria della Nazionale maschile volley sordi!

    PALERMO – La Nazionale femminile cede al tie break contro la Russia dopo aver mostrato di potercela fare. Essere avanti 2-0 e poi perdere 3-2 fa sicuramente male ma permette di prendere delle misure su una squadra che presentava fisicità molto importanti.

    “Perdere 3-2 dopo essere state avanti 2-0 contro una squadra come la Russia fa rabbia – commenta coach Alessandra CampedelliPurtroppo, abbiamo smesso di giocare mentre la squadra avversaria non è cresciuta particolarmente negli ultimi tre set. Un plauso va fatto sicuramente a Clara Casini, autrice di una grandissima partita. Rispetto a ieri ci siamo sciolte, questo sì, ma non possiamo pensare che essere avanti 2-0 possa bastare per vincere. Adesso riposiamoci un giorno e poi pensiamo alla Polonia, un’altra squadra di livello come la Russia”.

    Italia- Russia 2-3
    Parziali: 25-21; 27-25; 14-25; 19-25; 10-15
    Italia: Bozza, Comelli 10, Bruni (L), Petronini 16, Martone 12, Esposti 12, Cecconi 5, Fracaro 2, Brandani 15, Cristelli 1, Casini 22. All. Campedelli

    La Nazionale maschile under 21 di coach Rocco Bruni vince la prima partita della sua storia. E lo fa contro la Turchia, non proprio l’ultima arrivata: “Abbiamo fatto una partita pazzesca e stupenda – afferma coach Rocco Bruni, felicissimo – I nostri ragazzini che vincono contro la Turchia, medaglia d’argento agli ultimi Europei con un giocatore turco che lo scorso ha vinto la medaglia d’oro da protagonista ai Deaflympics – è qualcosa di incredibile. Sono felice per i ragazzi e anche per me, perchè la prima vittoria non si scorda mai”. Domani, anche i ragazzi riposano.

    Italia – Turchia 3-1
    Parziali: 26-24; 25-14; 15-25; 25-19
    Italia: Nogarotto (L), Caselli 1, Celoria 1, Dall’Arte 17, Darienzo, Hoffer 8, Pongiluppi A. 11, Salvini, Bertini, Scordino 9. All. Bruni
    Turchia: Avruz, Ciftci B., Balkaya, Ylmaz 2, Ciftci E. 5, Tekin 6, Metin 4, Akyildiz 32, Gokcul, Ates, Genc 3. All. Carkci

    Sostieni Volleyball.it