Marco Paolini consulente tecnico della Nova Volley Loreto. Coach Giannini: “Abbiamo tutti da imparare da lui”

    LORETO“Lo vedo lavorare in palestra coi ragazzi e capisco che la passione non passa mai nonostante i mille successi e i tanti traguardi raggiunti”. Ecco come coach Romano Giannini racconta l’apporto che Marco Paolini sta dando alla Nova Volley Loreto di cui è da questa stagione consulente tecnico.

    “E’ incredibile l’ascendente che riesce ad avere sui ragazzi e l’attenzione che loro mettono alle indicazioni e i consigli che lui dispensa” – insiste Giannini. “Poi per noi allenatori è sempre un punto di riferimento e un maestro dal quale imparare. Ringrazio la società per averci messo in condizione di poterlo avere con noi e ringrazio Marco per aver scelto la Nova Volley”. E così dopo molte collaborazioni nelle Marche e non solo, il forgiatore di talenti come Samuele Papi, Fracascia e molti altri, proverà a contribuire a far sì che qualche giovane leva del vivaio della Nova Volley possa dimostrare di meritare i palcoscenici più importanti della pallavolo.

    “Arrivo a Loreto con grande entusiasmo” ha detto lo stesso Paolini. “Conosco Romano Giannini da molti anni e ne apprezzo il lavoro. Il presidente Massaccesi è persona seria e competente, la società organizzata, la piazza di Loreto sempre importante, quindi ho accolto molto volentieri l’invito a dare il mio contributo” – ha aggiunto.

    “Mi dispiace che non potrò essere alla presentazione della società del prossimo 13 ottobre al Palaserenelli per impegni federali a Roma – ha concluso – ma saluto idealmente tutti ragazzi e le famiglie con l’assicurazione che nella società che hanno scelto si fa pallavolo di ottimo livello ed in un ambiente sano e qualificato”.

    Sostieni Volleyball.it